sabato 28 marzo 2009

Pasqua gallina segnaposto in tessuto




Voglio proporvi questo piccolo tutorial,un segnaposto per la tavola di Pasqua.

Dal momento che opero in solitudine........ che il rapporto con la tecnologia è abbastanza........contorto, che devo fotografare, tagliare, cucire, scrivere etc etc.......che al solito sono frettolosa....... qualche passaggio non è stato fotografato.... ..qualche errore sicuramente salterà fuori...... confidando nella vostra abilità..... sicuramente supererete le eventuuali difficoltà.......e qualcosa di carino si realizzarà.....( guarda caso è uscita anche la rima ) E' stata pensata per i corsi dell'Upter ,nella sezione Cucito Creativo, il progetto è farina del mio sacco, un modo simpatico per stare insieme.



Ricopiare il modello sulla carta, posizionarlo sul rovescio del tessuto messo doppio, cucire lasciando solo una piccola apertura sul fondo per permettere l'imbottitura. Ritagliare lasciando circa 1/2 cm. di margine. Fare dei taglietti nelle curve per non avere brutte strozzature.



Rigirare al diritto la stoffa e inserire l'imbottitura, chiudere con dei punti nascosti l'apertura.
Fissare le perline nere per gli occhi.



Ritagliare dal panno rosso la cresta e i bargigli , dal panno giallo il becco, incollarli al corpo con poca colla a caldo. Ritagliare dal cartoncino la sagoma della base, con la colla a caldo fissare la gallina. Preparare dei ciuffetti di rafia, qualche fiorellino (i miei sono in pasta al mais) muschietto sintetico, piccole decorazioni in panno...fissare tutto con la colla a caldo.




Sul retro incollare il filo di ferro che servirà per la targhetta del nome
Stendere uno strato di pasta modellabile di circa 2 mm., servendosi delle formine per pasticceria preparare le targhette, far asciugare, colorare con del colore acrlico, quindi con un pennarello indelebile scrivere il nome del commensale.
Il lavoro è terminato, tenete presente quanto detto in precedenza.......per tutti gli eventuali chiarimenti, critiche, consigli, complimenti etc.etc sapete dove trovarmi.
Buon lavoro.....Cinzia.

9 commenti:

elena fiore ha detto...

Troppo carine! E con il tutorial hai reso perfettamente l'idea, anche senza bisogno di leggerlo!
Complimenti e buona domenica.
Ciao, elena.

cinziacrea ha detto...

Grazie super Elena...
Buona domenica anche a te.
Baciotti Cinzia.

Alia ha detto...

Bel tutorial..facile e chiaro...queste gallinelle sono fantastiche e alla portata di tutti! ciao Alia

cinziacrea ha detto...

Meno male......il problema che normalmente mi faccio è di non essere mai abbastanza chiara.
Grazie Alia sei sempre molto gentile....ciao Cinzia.

Federica ha detto...

Chèccarine!! queste pollastrelle sono adorabiliiiii!! E il tuo tutorial è perfettamente comprensibile, chiaro e conciso. Vado a farne una camionata...! Tralaltro è una simpaticissima idea per riciclare pezzetti di stoffa avanzati da altri lavori. Ebbràva Cinzia!

fede

AnnaDrai ha detto...

Sono troppo carine e simpatiche le gallinelle! grazie per il tutorial!
Penso che ci proverò, ma invece dei segnaposto (visto che a Pasqua mangiamo fuori) le userò per accompagnare gli ovetti di cioccolata per i miei nipotini :)

cinziacrea ha detto...

Brave!!!!!Per quanto mi riguarda mi piace che le ideee che mi frullano per la testa poi le sviluppate come meglio credete.
Bacioni e buon lavoro.

SANAGRILLIA / ariabijoux ha detto...

che carino il tuo blog e tutte le tue creazioni sono carinissime !
mamma le galline di pasqua sono spettacolari !
perfetto il tutorial grazie!

cinziacrea ha detto...

Grazie a te di essere passata ciao Cinzia.