sabato 12 febbraio 2011

Ravioli di Carnevale...........sono in perfetta sintonia con Zucchero Fornaciari !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

.......solo una sana e consapevole libidine.............cantava  qualche anno fa!!!!!!!!!!!!!!!


Dolci, morbidi,croccanti,invitanti.........................i ravioli di carnevale ( ma vanno benissimo anche a Maggio, Natale, compleanni ecc..)


Della serie non ci facciamo prendere da fisse tipo " sono a dieta, fanno ingrassare, il colesterolo, i trigliceridi ecc ecc......


Ecco la ricetta:
Per i ravioli:
500 g di farina, 100 g di zucchero, 100 g di burro, un tuorlo, un pizzico di vanilina,  un pizzico di sale,

Per il ripieno:
2 ettti di ricotta, 100 g di zucchero, un tuorlo, la scorza grattugiata di mezzo limone, cannella in polvere, cacao in polvere.

Si parte!!!!

Impastare la farina con lo zucchero, un pizzico di sale, il tuorlo, il burro a pezzettini,
unire poca acqua, lavorare la pasta fino ad  avere un composto liscio e omogeneo, coprire e lasciare riposare per un'ora.

Per il ripieno
in una ciotola lavorare la ricotta con il tuorlo, lo zucchero, la scorza grattugiata di limone, il cacao e la cannella.

Come immortalato nella foto in alto......................olio di gomito e stendere la sfoglia....................
della serie....certo che mi potevo anche risparmiare stà fatica ehhhhh.....................
però vuoi mettere la soddisfazioneeeeeeeeeeeeeee....................... 

Dopo aver steso la sfoglia ( personalmente ne preparo piccole quantità, xchè altrimenti non riesco a controllare lo spessore giusto)
prendo delle piccole porzioni di ripieno, e preparo tanti "mucchietti di ripieno alla ricotta  ben distanziati.......
ripiego la pasta sul ripieno nel senso della lunghezza,
la schiaccio un poco intorno alle mezze lunette e poi le taglio con la rotella dentellata...................



Per sigillare  meglio il bordino dei ravioli, li schiaccio con i rebbi della forchetta...............................
 

 
Schiacciando schiacciando ........eccoli pronti x la cottura...........carini ehhhhhhhhh!!!!!!!!!!!!!




Friggere i ravioli in abbondante olio ben caldo finché saranno dorati.
Scolateli e passateli su carta assorbente a perdere l'unto in eccesso.


Sistemateli su un piatto da portata, cospargeteli di zucchero a velo e .........buonissimiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 
Poi, 
tutte le striscioline che sono uscite dal taglio dei ravioli le buttate al volo nell'olio caldo....
due girate per la doratura.............................togliere l'unto in eccesso................
una spolverata di zucchero a velo
e  vaiiiiiiiiiiii..............................................
Ditemi voi se questi non sono attimi di sana e consapevole libidine.


Vi assicuro che pubblicare il post mi è stato più stressante di preparare i ravioli,
ogni tanto il marchingegno s'impallava, mi saltavano le impostazioni varie, mi impicciavo con i tasti e tanto ancora................una lotta.

Mi piace  impiastricciare in cucina, mi rilassa e mi diverte,
per fortuna non ho problemi di linea...quindi posso concedermi il lusso di esagerare ogni tanto....
e poi alla peggio, c'è sempre la corsa in pineta, 4 piani di scale da fare senza ascensore, niente macchina......
insomma volendo  x smaltire qualche rimedio si trova. 

Le farfalle che si sono intrufolate  tra i dolci sono dei puntaspilli realizzati  per una merceria, (queste chiaramente sono le mie, altrimenti mica le avrei fatte imbiancare di zucchero a velo ehhh!!)  

Un baciotto dolce e croccante, un buon tutto quello che vi passa per la testa, un fine settimana piacevole e rilassante......
poi ci vediamo con delle cosine molto molto simpatiche..............
ciaooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Cinzia.




21 commenti:

Raffaella ha detto...

Buongiorno Cinzia! Come va? Spero tutto bene!^_^
Complimenti per i ravioli, conosco la ricetta e sono una favola!:D
Beata te che non hai problemi di linea!
Un bacione e buon w.e.
Raffa

Stefania ha detto...

Sono una delizia :) ciao

Berkana ha detto...

Che spettacolo culinario!!!!!
Berkana

Annarita ha detto...

Hanno un aspetto cosi invitante!!!
Però bisogna mangiarli in compagnia,uno a te,uno tizio,uno a me......perchè se facciamo uno a me ..e tutti gli altri pure,mi sa che i sensi di colpa saranno più della goduria!!
BUONA GIORNATA.
Annarita

bilibina ha detto...

Ciao Cinzia! Questi li provo di sicuro..grazie e buon w.end! baci
carmen

Luciana Todaro ha detto...

che bontà c'ho l'acquolina in bocca!
grazie per la ricetta e buon fine settimana
Lu

Scarabocchio ha detto...

Eeeccallà!!!
Ma ti pare bello divulgare simili "sconcerie" per la linea e subito dopo sbandierare ai quattro venti che te, di problemi di linea, non ne hai?
Ti pare bello, sì???
E ora ci dobbiamo anche sacrificare a ripetere la ricetta per vedere se hai scritto tutto per benino!
Ahhhhh santa pazienza!

:D :D :D

Perline e bottoni ha detto...

Ma che vi è preso a tutti?! Ricette in ogni angolo e attentati alla mia ferrea volontà di perdere qualche chiletto preso dopo allegree abbondanti mangiate nei mesi scorsi. Ma ho un acquolina in bocca che non ti dico...

Country Nanny ha detto...

Ma che bontà, ma che bontà! Grazie per questa ricetta che non mancherò di provare!
Un dolce abbraccio,
Elisa

cinziacrea ha detto...

Eccomi di corsa (devo smaltire i ravioli )e prepararmi alle castagnole.....porcellina golosa!!

Raffaella cara, non diciamo nulla...però sembra che le cose non vadano "malaccio"
Correre correre e vedrai che i kg. in più magari scappano pure loro.
Un bacione e grazie della visita.

Ciao Stefania, piacere di averti da queste parti...poi provo pure la tua minestra di cipolle.
Baciotto.

Berkana...che dire????? io non riesco a capire quelli che non amano sensazioni del genere.
Un bacio e buon fine settimana.

Annarita, vabbè, facciamo che sono per la condivisione......
però non avrei nessun rimorso a spiattellarmeli tutti!!!!!! Poi magari sto un paio di giorni a stecchetta.
Bacione

Carmen, prova prova che sono veramente deliziosi!!!!!!!!!!!!!
Io le "bugie" non le dico "quasi" mai.
Baciotto e buon fine settimana anche a te.

Luciana bella, vale quello che ho detto a Carmen...provare x credere.
Baciottone dolce dolce.

Annuccia bella...e allora????? Qui si spiattella di tutto..a destra e a manca, di diritto e di rovescio...e pure io voglio spiattellare al mondo che spazzolo di tutto e non metto ciccia......almeno non troppa ehh
Vedi di provare la ricetta e poi fammi sapere...che mi ricordo ancora una pasticceria di Napoli dove abbiamo spazzolato delle sfogliatine da favolaaaaaa ( che pure il marito ci da di brutto ehhh).
Poi, x essere precise " pure io quando mi rileggo non ci capisco nulla".... e certe volte pure quando non mi rileggo....praticamente non mi capisco proprio!!!
Per cui porta pazienza assai....
Baciottoni super

Paolotta, scusa ma correre sulla spiaggia?????
Abitassi io al mare, sai le corse....e poi gnam gnam...di tutto di più....OK???
Bacione e grazie della visita.

Elisa cara, provala xchè meritano veramente!!!
Un dolce baciotto e un buon fine settimana.

Ragazze, un grosso grosso abbracciooooo....e ogni tanto vale la pena lasciarsi andare.....

"bear's house" ha detto...

MESTRAAAAAAAAA...

Senti, please...mi invieresti tutto il piatto???

Eddddddddddai...sono stata brava questa settimana.

Ho studiato TUTTO quello che mi avevi detto, ho fatto i compiti ed ora sono qui...vedi, mi sono anche fatta i codini per te!!!

GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEE...che cara maestra che ho!;o)

Sensibile e dolce...

Come queste meraviglie!!!

Allora aspetto eh?;o)

Un bacio dalla bimbetta in prima fila con fiocco rosa! ;o)

Smuakkkkkkete. NI

La Cucina di Papavero ha detto...

A me non mi frega niente della linea! Quando ce vo ce vo! Mi associo alla tua libidine e a quella delle farfalline perse tra lo zucchero a velo!Già la vita è complicata , ogni tanto vale la pena di togliersi almeno qualche sfizio goloso!Buona domenica anche a te!

elena fiore ha detto...

Guarda, facciamo che io ammiro i tuoi, e che mi stra-congratulo con te per le tue discendenze da nonna Papera, ma io non mi ci metto proprio.
Padelle e cucina non mi vogliono troppo bene, causa scarsi risultati ottenuti con loro :-(
E che ci vojamo fa?
Guardo e ammiro!
Che acquolina !!!
Smack, ciao
e°*°

nina ha detto...

Dolce! Dolcissima! Con la ricottina buona che c'è da queste parti... però io non friggo, cioè cerco sempre un'alternativa... e se li cuocessi in forno? Che dici? Buon tutto, un abbraccio

cinziacrea ha detto...

Buongiornooooooo....scusate il ritardo ma sono rientrata da pochissimo e allora?????

Ni tesoro, sei sempre la solito birbantella ehhh.....
Baciotto e buona settimana.

Papavero cara, hai capito come la penso ehh????
Bacione

Elena Fiore birbantellosa, parli bene tu che in famiglia c'hai il cuoco...........io però mi diverto veramente tra gli impasti e i fornelli........oddio, qualche volte mischio pure le robe...tipo panetto di pasta al mais confuso con mozzarella.....miiiiiiiii confusione!!!!!!!!
Bacio e grazie.

Nina cara, certo la differenza c'è, però se proprio non ami il fritto....
la ricotta delle tue parti....... ancora mi torna in mente, un piacereeeee immenso uhmmmmmmmmm
Bacetto dolce dolce.

Alex ha detto...

Ciao sono Alessandra, questa ricetta deve essere buonissima..... sicuramente uno di questi giorni la faccio.
A presto Alessandra

FascinationStreet ha detto...

mmm che bella ricettina che è questa, da porvare...immagino quanto siano buoniiii! gnamgnam!
:)
ciaooo

Grazia ha detto...

Bellissimi, ti sono venuti spettacolari!!!
Ma della ricetta che me ne faccio?
...ma non faccio prima a venire direttamente da te a mangiarli?....perche' dovrei cimentarmi in strani esperimenti culinari....manco a sta' apperde tempo! ;)

cinziacrea ha detto...

Ciao Alex, piacere di trovarti da queste parti.

Barbara cara, prova e sicuramente non te ne pentirai
Ciaoooo

Grazia ben tornata ehhhhh.....ti ho risposto dalle tue parti carinaaaaaaa.
Quando vuoi.
baciottone.

Rosanna ha detto...

Ohhh... finalmente riesco a commentarti.
Ho passato giorni infernali con il pc, non riuscivo a commentare quasi più nessuna e nemmeno fare post o andare in bacheca :-((
Ora è tutto a posto, giusto in tempo per non perdermi questi ravioli, che mangerei pure a quest'ora tarda.
Adoro ogni sorta di dolce con la ricotta, i ravioli poi...che delizia!
Mi prendo subito la ricetta ;-)
E complimenti a quelle deliziose farfalle che non si sa dove hai pescato, ma sono bellissime.
Bacionotturno,
Ros

cinziacrea ha detto...

Ciao Ros,
meno male che hai risolto....ormai senza il trabiccolo, pare che tutto giri al contrario.
Grazie dei complimenti
Un bacione e buona domenica anche a te.