domenica 21 novembre 2010

Filo cotto alla fiamma.........per un gingillo.


In questo periodo ci sono tantissime cose da fare......

I corsi, le commissioni, i nuovi progetti per l'anno nuovo.....
qualche ideuzza da sviluppare per decidere come muoversi in futuro......
qualche collaborazione da prendere in seria considerazione.
Tenendo conto che non è nel mio dna organizzarmi in modo ordinato ..........................
Vi posto un girocollo realizzato in rame battuto e invecchiato sulla fiamma del fornello della cucina.
Vi risparmio tutte le meraviglie della lavorazione fai da te,
tutte le filippiche su quanto sia importante avere una certa attrezzatura, un certo ambiente, un certo modo di essere e pensare
tutte le storielle sulla battitura effettuata con attenzione,
tutta l' armonica tecnica per avere un risultato decente
....e il religioso silenzio ( a parte la rottura di timpani e altro...... per i restanti abitanti del luogo in cui detta tecnica viene effettuata ) per decidere di trasformare un semplice filo di rame, in un gingillo.
In giro ci sono blogger bravissime e preparatissime in questo,
una mare di tutorial da scopiazzare e poi far passare per propri,
pubblicazioni per tutti i livelli di conoscenza....
Accomodatevi.


Da sempre i metalli hanno avuto un fascino sulla mia persona,
non amo in modo particolare "i preziosi", però mi sono sempre divertita con il filo di ferro, l'alluminio,l'ottone e il rame.
Da ragazzina andavo dietro alle bobine , (in famiglia c'erano un paio di elettricisti) le spellavo e ci facevo le collanine per le bambole, le decorazioni per i vari giochi che inventavamo, principesse, fate, cavalieri, corone, spade,e quanto la fantasia ci suggeriva......
Non esistevano i giochi eletronici, non esisteva il computer....e la fantasia unita alla curiosità...galoppava alla grande!!!!
Al liceo avevo un pazzo furioso di professore di modellato,
ci incitava alla raccolta differenziata .......poi ci faceva saldare e assemblare di tutto......
i miei genitori ad un certo punto si fecero anche dei seri problemi .......
Avevo deciso di far le cose per benino....
prendo gli appunti necessari per le misure, mi disegno lo schemino, decido i pesi e le misure, attorciglio di quà, batto di là, scaldo sulla fiamma.......i mezzi cristalli, le perle di micro granatino....le pietruzze in vetro.....
poi però come al solito mi faccio prendere la mano.......... e salta tutto .
Il girocollo prende vita man mano che vado avanti.
Devo dire però che il risultato mi soddisfa , e rientra perfettamente nel mio modo di essere e pensare.
Ringrazio quanti hanno avuto la curiosità di venirmi a trovare, quanti condividono quello che penso e quanti non sono in sintonia con quello che scrivo....del resto questo è il bello della democrazia, ( frase trita e ritrita)
Un baciotto
Cinzia.

25 commenti:

matilda ha detto...

essendo moglie di un fonditore, avendo fatto una tesi sull'alchimia e sui fabbri, avendo un passato da riparatrice di elettrodomestici, e soprattutto essendomi scottata or ora con l'infame metallo del coperchio di una pentola mi inchino alla pazienza certosina e alla meraviglia di questa nuova creazione.
baci

bilibina ha detto...

Ciao Cinzia, che bello, finalmente leggo un tuo nuovo post!!
A me il rame non attirava molto..adesso comincia a piacermi un po' di più e mi sono attrezzata di incudine e martello ma non li ho ancora usati..imparerò anch'io prima o poi!
Un abbraccio e buona serata
Carmen

daniela ha detto...

Devo dire che questa tua creazione mi piace.
Sul fatto che alcune fanno passare loro tutorial di altri... è un rischio che si corre sempre, anche al di fuori di internet, quando si rende pubblica una propria idea... non credere anche nel campo della pittura a terzo fuoco è la stessa cosa. Per anni ho fatto mercatini, fiere, ecc. e c'era una signora che dipingeva servizi su servizi precisi, bellissimi e cari... e vendeva per la bravura.
Ho scoperto dopo un anno che acquistava decalcomanie da cuocere, dopo dava due pennellate sopra e ricuoceva... ci credo io che i suoi servizi erano così.
Il colmo?.. che la gente comprava lo stesso ed io alla fine ho smesso di fare i mercati!!

Perline e bottoni ha detto...

Sei proprio brava in tutto! ti auguro una splendida settimana.

Lulu ha detto...

bhè dopo tutto questo lavoro devo dire che il risultato e stupendo!!!
bravissima!

Magike Mani ha detto...

Cinzia come sempre siamo in perfetta sintonia, ho scoperto i metalli da quando giro per i blog e mi piacciono un sacco, tramite mio fratello, che lavora in una ditta metalmeccanica, ho recuperato un'incudine in acciaio pesantissima ma bellissima e martellare è davvero super divertente, ho in mente qualcosa di carino da realizzare per me...ma come sempre prima tutto il resto, forse riuscirò a farlo la sera della vigilia di Natale;) Complimenti è fantastica
ciao Grazia

"bear's house" ha detto...

TESORAAAAAAAAAAA

TESORAAAAAAAAAAAAAAA...

"UaO" ;O... ;O

Ohhhhhhhhhhh...maestra...oggi ti sei superata...

MERAVIGLIOSOOOOOOO!!!!!!!!!!

M E R A V I G L I O S O!!!!!!

...maccomefarò maestra che sarò assente per un pò?

Perdo delle lezioni...

Mica mi rimandi eh...farò dei corsi anche alla notte per aggiornarmi ed allinearmi con le altre allieve...OKKKEI? ;o)

Smuakkete adorabile TEACHER!

La bimbetta in prima fila con fiocco rosa! ;o) NI

cinziacrea ha detto...

Buongiorno,
il tempo è veramente tiranno e tante cose assieme non si possono fare.
Mi fa piacere che il gingillo in rame vi sia piaciuto.

Matilda bella, sai che trip se fossi stata moglie di fonditore,laureata in alchimia.....la casa sarebbe stata trasformata nel laboratorio dello scienziato pazzo.....non che così non lo sia quasi.
Per la pazienza....credo che anche tu mica scherzi ehhhh.

Carmen cara, vedi di provare e sicuramente i risultati ti soddisferanno alla grande.
Grazie della tua carineria.

Daniela cara, sui mercatini ho un mia idea precisa, che non espongo in questa sede altrimenti facciamo notte.
Non ho nulla in contrario su chi scopiazza dai tutorial, si pubblicano apposta....mi danno solo un gran senso di "pena" certe "tizie" che si riempiono la bocca di cose non loro. Posso poi capire che per alcuni "apparire in questa manieraaaa, è l'unico modo per dimostrare di esserci.
Meno male che molti non la pensano in questo modo.
Un bacio.

Paola cara, ricambio alla grande l'augurio.

Lulu, sei molto carina.

Grazia cara.....bellissima l'incudine professionale...avere il posto sai che officina!!!!!
Aspettiamo tue creazioni.
Grazie sei sempre carinissimaaaaa.

Ciao Ni pazzerellona....siamo noi che aspettiamo la bimbetta in prima filaaaaaa!!!!!
Un super baciotto.

Pinuccia ha detto...

posso solo dirti che se anche non mi intendo per nulla di queste cose questa tua nuova creazione mi piace tantissimo (come tutto del resto) come mi piace tantissimo leggere quanto scrivi.
Un abbraccio e buona settimana
Pinuccia

lineecurve ha detto...

Come tutte le altre che hanno commentato, trovo meravigliose le tue opere, ma questa mi ha catturato in maniera particolare. Bravissima!!!

Luciana Todaro ha detto...

Cara Cinzia il gingillo è davvero favoloso. Ho un'amica che crea con incudine martello e metallo ti confesso che quando la vedo lavorare sto lì a far andare i pensieri a ritmo di battito.
Per il resto mi trovo in sintonia con te ;)
Ciao ragazza.

Berkana ha detto...

Devo ammettere che non finisco mai di stupirmi, ogni volta che passo da te!
E' semplicemente meravigliosa...ciao e buon inizio di settimana!
Berkana

cinziacrea ha detto...

Ragazze mie questo tempo mi mette una seria angoscia.....la pioggia proprio non la sopporto....vabbè, lasciamo perdere.

Pinuccia cara, vedi di star tranquilla, che poi quando tutto sarà passato ci facciamo pure due risate.
un bacio.

Lineecurve,,,,,,guarda che poi una si poterebbe anche montare la testa ehhhhhhh!!!!!
OK rimango con i piedi per terra e ti ringrazio.
Baciotto.

Luciana, che dire....ogni tanto invece di battere la testa al muro...dò giù di martello e mi sfogo.......mi dispiace per quei due poveracci del piano di sotto.
Bacione e grazie della visita.

Berkana, vale lo stesso discorso di sopra....mi fate sentire 20 cm più alta....e magari lo ero nella realtà.
Bacio e grazie.

Country Nanny ha detto...

Molto, molto bello! Sai fare proprio tutto.
Io non saprei neanche da dove cominciare.
Bravissima.
Kisses,
Elisa

cinziacrea ha detto...

Provare per credere, quando una persona ha pazienza...e tu sei una di queste, non è detto che non riesca.
Ciao e buona giornata.

Grazia ha detto...

ih che bello il tuo girocollo!!!
non c'entra niente, pero' visto che siamo in democrazia ti scrivo 'sta cosa che m'e' balenata nel cervello....ma ti ricordi quando andavano di moda le collane fatte con la pasta sbruciacchiata???? maro' che tempi!!!!
non so perche' m'e' venuta in mente questa cosa....saro' un po' fusa???
Pero' quelle mi venivano bene, ma non e' che ci volesse poi molto! ;)
Un abbraccione!

cinziacrea ha detto...

Se mi ricordoooooooo??????
Mamma mia che bello!!!!!!!
Tutti quei casini, tutte le incazz...re (che ancora ci sono)tutti i giri e i giretti.....e poi .....le collanine abbrustolite, stelline, cannolicchietti, anellini, conchigliette....pensa che ci decoravo anche i jeans che compravo a Via Sannio (chi è di Roma sa di che parlo).
E poi sai che facevo??????? Le mangiucchiavo pure, e mi piacevano anche!!!!!!
Sarò stata fusa??????
Bohhh.
Un bacio e grazie della visita.

FascinationStreet ha detto...

cinzia ma è meravigliosa questa collana! adoro i metalli anche io, lo sai...passerei le giornate intere a modellare e martellare, ma vorrei anche imparare a fare altro, e le saldature sono tra i primi posti. il mio papà ha studiato metalli ed è stato orafo per alcuni anni...sto cercando di riavvicinarlo ai metalli in tutti i modi, ma non escludo di iscrivermi a qualche corso...sapresti darmi qualche dritta?! grazie per i consigli perlinosi a Roma, purtroppo non ho fatto in tempo...ma ci tornerò presto!:) un abbraccio. barbara

cinziacrea ha detto...

Ciao Barbara,
troppo gentile
tutta la chiacchierata in privato x qualche spiegazione in più!!!!
Però con un papà on un trascorso del genere....scusa ma i corsi falli fare a lui!!!!!
Un bacio e a risentirci.

elena fiore ha detto...

Vedo che anche qui si parla di menù:
da me c'è l'antipasto, e da te, metallo sul fuoco :-)
Saranno felici i nostri mariti di vedersi serviti cotante pietanze :-)))
Bacione, brava!
Ciao
e°*°

Tiziana Nidodilana ha detto...

Meraviglioso gioiello!
Mi piace molto!
Hai ragione, gli stampini per i biscotti li troviamo anche qui...ma questi sono francesi!!! ;)))
bacio!

cinziacrea ha detto...

Elenuccia mia..... qualche giorno mi troverò fuori di casa sicuramente....tu scherzi...ma una volta è capitato a Roberto di scambiare la pallottola di pasta al mais con la mozzarella......pomodoro e pasta al mais SLURP SLURP!!!!!
Baciotto

Tiziana cara, grazie dei complimenti....vabbè allora
sull'esterofilia non metto bocca!!!!!(comunque non volevo essere polemica)
Ciao ciao.

federica ha detto...

incantata da tanta bellezza...
bravissimissimaa!!!!!!!!!!!!
un bacioneeeee
fede :)

Nel cuore dei sapori ha detto...

SOn passata a lasciarti un salutino e trovo questa meraviglia!Complimentoni! E grazie..

cinziacrea ha detto...

Feda cara....ricambio il baciotto.
Buona serata.

Nel cuore dei sapori....grazie a te e spero di risentirti più serena, baciotto.
Buona serata.