venerdì 24 ottobre 2014

Sempre sul filo della fantasia..........il mio.



Buongiorno a tutte/i,
il post odierno
ha due elementi portanti del mio fare:
il filo  metallico, in questo caso di  ferro, 
le rose, in questo caso di carta.


Qualche esempio  di quello che può essere:
questa pagina, questa ,  
anche per dolci  e ancora una selezione......
vabbè,
non posso postare tutto ehhhhh!!!

E dal momento che sono.....
troppoooo bbbbuona,
vi posto anche il tutorial per realizzare le rose di carta.

Avrei potuto dividere il post in due parti.

Oggi le foto della "creazione"
( definizione che non amo particolarmente).
Poi,
la prossima settimana il tutorial delle rose.
Della serie: 
1 fava e 2 piccioni.
Ma la cosa non mi piace
Sicuramente sono rimasta la bimba sognatrice di 50 anni fa,
oggi ne ho 55 e, continuo a sognare.

Sicuramente ha ragione il maritozzo
(mi infastidisce sta' cosa....ma è così)
quando mi ripete che, fondamentalmente,
ho sempre fatto quello che mi piaceva.
"E' corretto,
ma ho anche rinunciato a molti vantaggi.......
quelli che il compromesso spesso procura"
aggiungo io.
Non che sia una santa ehhhhhh.......

Vabbè, torniamo al post.

Campioni per un matrimonio.

Piccolo uccellino sul ramo
il mobiles misura appena 16 x 11 cm.

Uccellino, fiori, foglie, scritte......
tutto a mano, tutto senza disegno preparatorio......
passione e esaurimento.

Tralcio di rose,
18 cm di lunghezza,
rose, 5 cm il diametro
anche in questo caso nessuna traccia.

Mi piace lavorare seguendo il mio filo della fantasia.
Conoscere tante tecniche è affascinante.
per molti versi anche spiazzante.....................
ma io adorooooo!!!!!!

Passiamo al tutorial.
I fiori di carta sono un must della manualità,
chiunque abbia un minimo di  esperienza lo sa.

La carta deve essere di medio peso,
fotocopie, pagine di vecchi libri etc.
Piegare 3-4 cm di foglio,
con le mani ritagliare delle sagome  cuoriformi,
chiaramente a misura,
piccole, medie, più grandi. 
Stringere i petali alla base,
cercando di modellarli in modo reale 
Con l'aiuto della colla a caldo
incollarli per formare la corolla 
Pronti, e ora passiamo alla colorazione.
Se vogliamo  un tocco leggermente antichizzato,
shabbychic.....che fa tanto moda
sfumiamole con il thè.
Se invece amiamo le tinte decise,
corpose e classiche.....
un caffè è ok!

Ecco fatto!!!!
Rose a go-go.
Spero vi piaccia.

Se siete arrivate alla fine del post vive e vegete..................
siete delle vere eroine.
Tropppooooooo bbbraveeeeee!

Sapete che non amo le cose striminzite,
tanto per far vedere di esserci.
Mi scuso con le persone che vogliono "post  corti e precisi"
mi fa piacere raccontarmi e raccontarvi......
che ci posso fare???????

Un grazie per le belle mail, un grazie dell'entusiasmo. 

Un baciotto scrocchioso,
un felice w.e.
un buon tutto quello che fate o pensate di fare.

Ciaoooo
Cinzia.
  

10 commenti:

Babi ha detto...

Ma a noi i post corti e precisi non piacciono! No, no e no!
Noi vogliamo i tuoi post chiacchieroni, grazie ai quali ti vogliamo bbbbbene!
Grazi per il tutorial delle rose, sono troppo bellissime!
SMUACCKKKKETE

HandMade byGio ha detto...

E' sempre bello venire a leggere i tuoi post!!! Bravissima con ogni tipo di materiale!!
Bacioni

Luciana Todaro ha detto...

Che meraviglia mi piace tantissimo grazie del tutorial utilissimo leggerti è sempre un piacere!!!!
Baci
Lu

Miriam ha detto...

Naaaaaaaa...devi continuare così !!!!!! mi piace moltissimo questo tralcio ....tante volte mi dico che devo provarci ma il tempo è così poco che rimando ....ma prima o poi.....

Piera ha detto...

No dico..picchiami e ti do anche ragione!
Mannaggia a me..che mi perdo te!
Ma cosa sei? è perché "le meglio" son sempre lontane da me? ^_^
Cinzia non sai il piacere che ho nel leggerti con quella tua ironia che avvolte sa bene pungere, dai i tuoi fili ce sempre, molto da imparare..lo so bene da che ti incontrai qua su codesta rete tre/quattro anni? cosi tanti? Ohi O.O ti abbraccio immensamente..permettimi I LOVE YOU!!!!

elena fiore ha detto...

Ullalllààà, ma che poesia che vedo qua !!! Ma complimentissimi, non ti conoscevo sotto la fase "fil di ferro": meraviglia!!! Mi dica, signora Cinzia, c'è almeno una, e dico una, tecnica che lei non conosce ??? Anvedi, tutto sai fare ! 10 e lode davvero! Bacionissimi!

Anna Drai ha detto...

sospesi in un filo, qui nel tuo blog, si sta benissimo! che belle e delicate creazioni!!! :)

Perline e bottoni ha detto...

Le rose sono davvero deliziose, ma l'uccellino è un incanto...

Martina ha detto...

Ma daaaaai lo adoro!
Il filo della tua fantasia è sempre nella direzione giusta ;)

FascinationStreet ha detto...

sei un portento, non c'è che dire, ogni tecnica riesci a farla tua con precisione e originalità! ma quant'è carino quell'uccellino lì?!
un bacione :)