giovedì 7 febbraio 2013

Una settimana da dimenticare.........


8 giorni senza voce, praticamente muta.
Postumi di una influenza che mi porto dietro da tempo,
vabbè, contenti i maschietti di casa.......

L'umore sotto le scarpe,
praticamente lo  stesso colore del pizzo della foto.
il martello picchia  forte sul metallo,
l'ottone è ostico da modellare,
ma sono talmente inc........ta che diventa burroso e docile al tocco.

Spille da scialle, shawl pins, chiamatele come vi pare e piace
ottone e rame da 1,50 per le virgole
lamina romanticamente tagliata a cuore 
inserti di componenti vintage
invecchiata e texurizzata a mano.

La foto è volutamente alterata.......
come me.

Ancora ottone,
ancora spilla da scialle,
martellato e invecchiato ad hoc.

Un cuore che non c'entra niente con San Valentino,
che non sopporto ormai da numerosissimi anni!!


presa dal web


Nel cuore un momento di assoluta dolcezza.

Villa Borghese a Roma,
terrazza del Pincio.
14 Febbraio del 1974  fa un freddo cane,
io e Roberto abbiamo fatto "sega"  al liceo........
(marinato la scuola per i puristi )
su una panchina come i fidanzatini dei cartoni
ci promettiamo amore eterno!
Sull'eterno si può discutere,
per il momento sono 40 anni che siamo assieme.........
che dice S.Valentino?????? 


Non so se anche voi la pensate come me sul santo in questione.

I cuori sono simpatici e divertenti da realizzare.

Mi è tornata la voce,
riprendo i miei corsi,
ho delle personcine nuove da conoscere,
100000000 progetti,
una marea di idee da veicolare e realizzare.

Vi lascio i disegni, se volete fatene buon uso.

Da ultimo e non di poco conto.....
devo farmi sentire alla grande dagli ometti di casa......
tremenda vendetta!!!

Un baciotto scrocchioso e buon tutto quello che state realizzando!!!
Ciao Cinzia

14 commenti:

Perline e bottoni ha detto...

bellissimi spilloni. Tutti!

nina ha detto...

e però se parli così ci fai spaventare perchè un'influenza, anche brutta non può averti fatto inc........re a tal punto! Bello il cuore, stiloso e pulito come piace a me :) su San Valentino... lasciamo stare! Bacetti

Martina ha detto...

Questa influenza ci sta prendendo tutti :(
Meno male che abbiamo la nostra valvola di sfogo preferita, lamina e martello e via, rompiamo i timpani ai vicini :)
[Io non sono un'amante del SantoV, sono dell'idea che l'amore si festeggia tutto l'anno -frase trita e ritrita ma la penso così XD- Ma i cuori sono belli**]
Mi piace un sacco la spillona in ottone a cuore**
Trovassi l'ottone spesso ç_ç!
Un bacio a te :*

Grazia ha detto...

ciao Cinzia, beh dai verso la fine del post l'inc...è passata. Sono assolutamente d'accordo su s.Valentino, adoro i cuori, da fare e da portare e da mettere ovunque. Beh, dai dichiararsi amore eterno a Roma dev'essere super super romanticissimo...impossibile rispondere no;D

bear's house ha detto...

Teacher...con questo sei assolutamente sulla mia lista dei desideri!
Anche io non sopporto S. Valentino ma se per vedere certe mereviglie se ne fa cenno...che belle queste spille, l'ultima poi...
Che dire?
Sarai anche senza voce ma i tuoi progetti parlano da sè!
Un abbraccio dalla bimbetta in prima fila con fiocco rosa! Bacio. NI

Luciana Todaro ha detto...

40 anni d'amore!! che vuoi che dica il santo sarà meravigliato anche io quando facevo sega a scuola andavo al Pincio col mitico "ciao" che ricordi!!!
Meravigliosi gli spilloni ovviamente
baci
Lu

§©@Ʀ@ƁƠƆȻҥɪʘ ha detto...

Sarei proprio cattivissima se dicessi che l'influenza, creativamente parlando, t'ha fatto bene! ^^
E' che quella spilla a cuore in ottone è troppo bellissima (non si dice, non si dice, lo so, ma se è troppo bellissima io che ci posso fare?)
Quel cuore sembra un ghirigoro scarabocchiato a penna direttamente sulla sciarpa, fa un effetto grandioso.
Il cuore, hai ragione, con S.Valentino c'entra poco o niente: è un soggetto classico che si presta a tante interpretazioni, a molteplici elaborazioni, e a profonde elucubrazioni.
Però c'azzecca tanto con il ricordo della tua scappatella scolastica di qualche annetto fa! ;)

Valeria feccia ha detto...

io non voglio essere polemica, ma a me l'influenza mi manda a pezzi e non mi fa fare niente di buono, se invece questi sono i risultati della tua influenza........ Te ne auguro veramente tanta!!! ( Ma un'influenza che non fa star male però
Valeria

Lulu ha detto...

nonostant e la tia inc....gli spilloni sono bellissimi, comunque se ti può consolare credo che sei in buona compagnia anche qui mia figlia senza voce, e io ho 2 eventi e mi sento uno schifo, ma noi donne andiamo avanti sempre e comunque, forza Cinzia!!

Tilly ha detto...

Bellissime produzioni!
Per quanto riguarda il Santo.. beh.. per come la vedo io festività e ricorrenze dovrebbero essere lo spunto per riflettere sull'argomento in questione, tipo a S.Valentino l'amore, a Pasqua la rinascita... poi ognuno ci fa quello che vuole, e se vuol diventare vittima del consumismo sfrenato, se non pensa per nulla ma pensa solo al regalo adatto, insomma se è vittima delle convenzioni... peggio per lui!!

elena fiore ha detto...

Chissà ora che urla e che gorgheggi :-)
Saranno felici tutte le tue donnine dei corsi, ora che potranno riaverti per loro.
Ma noi siam più fortunelle di loro. Leggendoti, che tu sia afona o meno, non fa la differenza :-)
Buona voce ritrovata e complimenti per tutto quel martellamento che ha fatto fiorire bijoux!
Smack, elenita°*°

La Dany ha detto...

Piacevolissima sorpresa questo tuo blog !!
Da seguire assolutamente!
Ciao.
Dany

daniela ha detto...

Ciao, mi piace lo spillone.... ultima razio si potrebbe anche usare per un bel buco nel deretano a qualche antipatico... mi sembra abbastanza robusto!!!
Comunque San Valentino... mai festeggiato: a suo tempo non avevo spasimanti, il matrimonio è stato un fallimento..... con il mio compagno (sant'uomo)è 10 anni che ogni giorno è una promessa d'amore.... (alla fine sono stata fortunata anch'io)
un grande abbraccio

Babi ha detto...

Gli spilloni sono stupendi, mi piacciono davvero un sacco! La storia è dolcissima, e in fondo l'amore è eterno fin che dura :)
Non so cosa ne dica S. Valentino e poco mi importa, un amore che prosegue dai tempi del liceo è incredibile!
Un baciottone