lunedì 16 aprile 2012

Andromaca......non chiedetemi perché...

Buongiorno a tutte/i.
Piccola premessa tanto per rendere l'idea.
Diciamo che generalmente non sono una tipa molto oculata, tipo..... 
" brave donne che sanno far quadrare conti, economia familiare,spese varie etc etc ...."
Meno male che il maritozzo su questo è bravissimo......e si prende lui il carico!


Però, quando si tratta di " materiali da lavoro", sono super attenta!
Non butto via nulla,
facendo un paragone culinario..........come per il maiale, di cui si mangia tutto.
( non me ne vogliano i vegetariani) 


Lamine e bijoux .
Taglia di qua, incidi di la, prova questo, prova quello
ottone, rame, alluminio...filo che avanza,......
campioni che girano....tutto mescolato in un contenitore in attesa di essere gettato....
Ma quando mai????????


Ecco che viene fuori  la brava donna oculata e attenta che si nasconde in me! 


Svuoto il contenitore, e quasi per gioco gli avanzi prendono forma.
Un pezzetto di rame, prova per di un paio di orecchini....ecco la testa.
due prove per l'incisione,ottone ricamato con punta diamantata, 
una prova per delle piastrine,riccioli in punta di rame....
ecco il busto, le braccia, l'abito, 
due fili filiformi per le gambe, quadrotti di vetro....ecco Andromaca .
Non so per quale recondito motivo....ma questo il nome che mi sembra appropriato.


 
Lo scorso anno siamo stati a  visitare Barcellona ,bellissima, entusiasmante, viva e da vivere .
Sulla Rambla artisti di strada danno vita a sculture umane......
ho passato quasi un pomeriggio insieme a un tizio che si preparava per questo momento......


Andromaca mi fa pensare anche a loro.
Avanzi di lamine, spessori e materiali differenti danno vita a questa signorina filiforme e mobile.
Saldature a stagno volutamente imperfette,alcune connessioni a freddo, 11 cm di altezza.


Assolutamente non replicabile....ma di successo.
Poi mi dicono che non sono oculata ehhhhhh!!!!!!


Oggi mi sento così, ieri era diverso,
ma ogni giorno comunque vale la pena di essere vissuto! 
Un baciotto grande grande, 
un buon tutto quello che  state facendo o pensate di fare.......
e buona settimana.
Cinzia.

10 commenti:

elena fiore ha detto...

Oggi che c'ho avuto la dritta di questo post in anteprima, finalmente non sarò la fanalina di coda dei commenti :-) ! Non sono ancora andata al link di Andro-come-si chiama, ma concordo che è un nome che stia benissimo a questo ciondolo futurista!
Brava a non buttar via niente, di questi tempi poi ;-)))
Bacione, ciao
e°*°

Luciana Todaro ha detto...

unica, come te la tua mini scultura, perfetto il nome !! buon tutto anche a te
Lu

bear's house ha detto...

Ciao cara!

Che dire...davvero inusitata questa Andromaca ma, proprio per questo ul lavoro artistico.

Lo stesso!

Certo...ti potremmo trovare la prossima volta sulla...RAMBLA!!

P.S. una meraviglia vero?...per non parlare di Gaudi!

bacio e buona settimana! NI

nina ha detto...

alchimia e buone pratiche, estro e capacità manuali = Cinzia, bacetti

bilibina ha detto...

Ciao Cinzia! Un progetto insieme artistico e "recuperoso"..mi piace e mi piace anche il nome: Andromaca! Mi ricorda qualcosa o meglio qualcuno: non c'entrava con Ettore?! Sono passati alcuni decenni da quando studiavo L'Iliade...un abbraccio, buon pomeriggio!
Carmen

cinziacrea ha detto...

Ma certoooooo Andromaca.
la tipa rapita e portata a Troia per sposare Ettore....l'Iliade e tutto il resto.....
Vabbè, lasciamo stare...però il mome mi piaceva e magari sotto sotto pensavo pure alla storia.

Elenuccia cara, visto ehhhh.
Però sul buttar via si deve discutere.....sono quasi 35 anni che metto da parte......sarà patologia????
Baciottonissimo.

Luciana, ma grazieeeee!!!!!
Devo dire che piace assai...sarà xchè dondola????
Baciotto anche a te.

Ni, se ti dico che avevamo anche pensato di stabilirci a Barcellona????? Bella Bella Bella.
Su quel visionario di Gaudi solo meravigliose sensazioni.
Bacione

Nina, sei troppo troppo tenerissima.
Bacetti tanti.

Brava Carmen hai azzeccato!!!!
Io non ci pensavo all'Iliade, ma poi è arrivata.
Mi piace assai.
Bacione e buona settimana.

roro ha detto...

Ciao Cinzia, innanzitutto ti ringrazio per essere passata da me. A dire il vero era un po' di tempo che sbirciavo nei tuoi blog e mi gustavo tutte le tue creazioni ammorando la tua capacità di passare da una tecnica all'altra. Anche io sono di quelle che non butta via mai niente, purtroppo continuo anche ad acquistare altri materiali e mi ritrovo, quindi, la casa stracolma di roba tanto da poter aprire una succursale di un negozio di hobbystica. Ti ho trovata grazie alla mia ricerca sulla pasta ala mais, visto che non ho ancora approcciato questa tecnica e volevo provare a fare qualcosina e grazie ai tuoi consigli ho preparato la pasta...adesso non mi resta che cominciare a pasticciare. A presto e ancora tanti complimenti per la tua originale creatività.
Rorò

Ricette di Mondo ha detto...

ciao,sei veramente brava....Complimenti
Anchio ho un blog di cucina che si intitola Ricette di Mondo http://ricettedimundo.blogspot.it/
Da poco ho iniziato un'iniziativa con altri foodblog in una nuova impresa...Fare ogni mese un ricettario per tutte quelle cuoche che non sanno cosa fare da mangiare...Vieni a dare un'occhiata e lascia un commento per sapere che sei passata...Ciao a presto

Grazia ha detto...

Senza essere arrivata fino alla fine avevo gia' pensato a Barcellona...non so perche' ma il pensiero mi e' andato subito li'....ecchettedevodadi'!
In quanto ad oculatezza....non ti dico quanto so' tirchia io con le stoffe, conservo certi pezzettini piu' piccoli di un coriandolo! ;)
Ciao signo'...a presto!
Grazia ;)

Alex - Topogina Bonetto ha detto...

Ciao Cinzia! Io sono vegan ma non te ne voglio.... bellissima la tua Andromaca. Ma sai che io vivo a Barcellona? Magari la prossima volta passi a trovarmi...

Se nel frattempo volessi farlo virtualmente... Sei ufficialmente invitata a partecipare al mio Linky Party. Il tema della settimana? “Non dire MIAO se non ce l’hai nel sacco”. La raccolta termina martedi prossimo. Ti aspetto! Topogina

http://cecrisicecrisi.blogspot.it/2012/04/linky-party-by-topogina-4-progetti-con.html