lunedì 27 settembre 2010

Anche se siamo fuori periodo....la pochette di cotone con piastrella African Flower ci piace assai......o no????????

So perfettamente che siamo in autunno, che è il momento della lana, che bisogna prepararsi per l'inverno, che il cotone è messo da parte per la prossima estate e cipì e cipò..............allora?????????

Una pochette con piastrella African Flower, piccola e perfetta.

Coordinata ad una borsa carinissima, che non ho fatto in tempo a fotografare perchè è stata acquistata al volo.

Sono innamorata di questa piastrella da molto tempo, ho realizzato diverse creazioni, e devo dire che ha sempre riscosso un notevole successo.

Ci sono tantissime foto e pagine dedicate all'African Flower e visto che "Sul Filo della Fantasia " gira tanta gente ( che ringrazio per l'interessamento, l'affetto e la simpatia) ho pensato a un piccolo tutorial su come realizzare la piastrellina.


Va da sè che potete usare cotone, lana, seta, spago...... e tutto quello che vi passa per la testa , chiaramente l'uncinetto deve essere adeguato al tipo di filato.....giusto????


Avviate 5 catenelle, chiudete a cerchio

1) nel cerchio lavorare * 2 maglie alte 1 catenella *per 6 volte.Chiudere con una maglia bassissima

2) portarsi nell'archetto di 1 catenella e lavorare * 2 maglie alte 1 catenella 2 maglie alte* in tutti gli archetti

3) portarsi nell'archetto di 1 catenella e lavorare * 7 maglie alte*

4) lavorare 1 maglia bassa sulle 7 maglie sottostanti, puntando poi l'uncinetto nell'archetto del 2° giro, lavorare 1 maglia alta

5) lavorare 3 catenelle (sostituisono la prima maglia alta) 3 maglie alte *1 catenella 1 maglia alta nello spazio della maglia sottostante 8 maglie alte*. Lavorare la parte con gli asterischi 5 volte. Terminare con 4 magli alte e 1/2 maglia bassissima sulla 1° maglia alta. A questo punto la piastrella è terminata.

6) io aggiungo un giro lavorando maglie basse sulle sottostanti............della serie libere di pensarla come volete!!!!!
Spero di essere stata chiara, certe volte è più semplice di ciò che sembra, comunque prova e riprova.....qualcosa si riesce a fare.


Siccome sono alquanto " tignosa " (come si dice a Roma) e lavoro sempre affidandomi al mio estro personale.....i quadrati granny square inseriti nel contesto dell'african flower.........ci stanno proprio bene (alla faccia della modestia)!!!!!!



Gira che ti rigira il lavoro più noioso è sicuramente la rifinitura,
e metti dentro il filo nero, e metti dentro il filo giallo, e metti dentro quello viola e quì e là............e assembla le piastrelle ...........signore mie.....che stresssssssssss

Però.......mi diverto alla grande in mezzo a tutti stì fili colorati!!!!!!!!


Altro momento """"da pauraaaaaaa"""""""""
Foderare in modo decente.............
Sarò pure ripetitiva...però le rifiniture sono la prima cosa che mi salta agli occhi.....quindi 10000000 prove perchè il lavoro risulti pulito e preciso.
La camicia di Roberto è perfetta..........certo Balenciaga potrebbe avere qualcosa da ridire.........però a caval donato non si gurada in bocca...quindi tagliare, provare, imbastire e cucire...........


Il risultato e stato davvero soddisfacente........almeno per quanto mi riguarda.
Ho in cantiere una marea di gomitoli che attendono con ansia di essere sottoposti a stress creativo.
Questo diventa il mio periodo di "macello " totale............ripartono i corsi, le nuove creazioni,gli ordini per Natale, figlio, marito ,patria e famiglia.................
signore mie ma voi come fate?????????

Si accettano suggerimenti grazie!!!!!!!!!!
Un super baciotto,
ciao ciao Cinzia.

25 commenti:

La Cucina di Papavero ha detto...

Ciao Cinzia,molto carina questa pochette e chiarissimo il tutorial!Presenti sempre dei lavori deliziosi,io tempo fa con delle piastrelle colorate ho fatto un plaid,ora mi sto dedicando al punto croce ,é in cantiere un copritavolo natalizio.Cmq non sono ai tuoi livelli ,io lavoricchio!Baci.

Rosa ha detto...

Ah ah! Anche tu usi le camicie smesse per foderare borse e borsette! Anch'io! Non si butta via niente! Guarda che bellissima creazione che è venuta fuori! Adorabile! Grazie per il tutorial! Mi piace moltissimo l'African flower e...hai proprio ragione: il quadratino granny ci sta benissimo!
Brava!
Bacioni,
Rosa

"bear's house" ha detto...

Maestraaaaaaaa...

Maestraaaaaaaaaaaa...sono qui, presente! ;o)

Ho preso appunti, non sono rimasta indietro...giuro!

Stra-belli come sempre mia favolosa teacher! ;o)

Il tempo e tutto quello che ruota intorno???

Butta tutti gli orologi...come ho fatto io!

MAGARIIIIIIIIIIII ;o)

Un bacio... Kisses. NI

Luciana Todaro ha detto...

Sarà anche fuori stagione cara Cinzia ma è bellissima ed accattivante
mi prudono le mani i miei scatoloni pieni di filati ed uncinetti mi chiamano prima o pio risponderò loro
buona serata
Lu

Ombry ha detto...

...signora mia, ma quanto sei simpatica!!!
Ho letto tutto d'un fiato il tuo post, con un sorriso sulle labbra!
Avevo avuto l'intuizione che il tuo blog mi potesse "dare" qualcosa e devo dire che non mi ero sbagliata... grazie del tutorial: questi fiori africani sono davvero speciali!
Un caro saluto...

cinziacrea ha detto...

Ma grazieeeee alle mie care signore!!!!!!!!!!!
Mi fa piacere che le spiegazioni siano piuttosto chiare (della serie... io sò abbastanza contorta, quindi spesso faccio casini).

Papavero, sei sempre molto cara, mi fa piacere che la piastrella intrighi anche te....personalmente il punto croce mi piace assai....se ti dico che ho un pannello da terminare che ha solo 20 anni....ci credi?????? Della serie....meglio tardi che mai.
Baciottone.

Rosa mia, con la scusa che non si butta niente....un giorno mi butteranno fuori con tutte le mie carabattole e.... ti posso assicurare che sono tante tante...chissà forse nella vita precedente ero una specie di righattiere...bohhhhh!!!
Un bacio e grazie del commento.

Ni !!!!!!!!!!!! Che dirti???? Magari potevo essere donna polipo....ti immagini?????? Un tentacolo con il pennello, due tentacoli per ago ferri e co, un tantacolo per la bigiotteria, l'atro per la cura personale.....che forzaaaaaa la Cinzia tentacolosa!!!!!!!!!!!
Bacissimo e buona serata!!!!!!!!

Luciana bella, se qui diamo retta a tutto quello che ci chiama...altro che macello.....però è un piacere che solo chi lo prova può capire giusto????????
Un bacio grande grande.

Ombry cara.....vedi? Della serie il primo approccio è sempre quello giusto......diciamo.
La piastrella è secondo me veramente di un carinooooo che va sfruttata al massimo...quindi datevi da fare e fateci vedere.
Un caro saluto e un baciotto.

Ragazze, e solo dalle 4,30 che sono in piedi.....che dite posso staccare la spina????? Un superbaciotto e grazie ella presenza.
Ci sentiamo.

Clara ha detto...

Wow!!! Tutorial chiarissimo e pochette deliziosa, assolutamente senza stagione. Sono andata un pò a curiosare nel tuo blog e ho visto tante cose bellissime. Sei molto brava e fantasiosa. Ciao e a presto, Clara.

P.S.: per quanto riguarda il tempo, io ormai mi illudo che le mie giornate siano fatte da 72 ore !!!!

clem ha detto...

Cinzia vedo che come orario di sveglia mi fai concorrenza ;o)
Se mi piace la tua piastrella? Siiiii che mi piace e pure tanto e non vedo l'ora di provare, devo solo trovare uno spazietto tra le cento cose che ho in lavorazione :o))

Berkana ha detto...

E' veramente carina e dai colori allegri, grazie per il tutorial, mi metto subito all'opera....in questo periodo guardandoti mi hai fatto riscoprire l'uncinetto, a scapito del punto croce....probabilmente perchè si stancano molto meno gli occhi!
Brava come sempre!
ciao e buona giornata ;)
Barbara

Scarabocchio ha detto...

Uuuuuuuh ma che bellina che è!!!
Devo proprio decidermi ad imparare ad impugnare un uncinetto: oramai però sono tutta presa dai miei telai per maglieria e devo assolutamente disintossicarmi da questa dipendenza che mi divora... non penso ad altro!

Cinzia, prescrivimi una ricetta depurativa, così guarisco! ^^

nina ha detto...

Moddedda... ma che generosità, un tutorial, prima o poi mi verranno bene, sono sicura che dai e dai mi farai venire la voglia :) bacetti

cinziacrea ha detto...

Buongiornooooooo....ok, buon pomeriggio!!!! Tutto ok????Spero proprio di si.....
per quanto mi riguarda mattina di corse varie, appuntamenti in giro, pranzo, 10 minuti per ringraziarvi della visita e rispondervi ( che è una cosa che fa sempre piacere).

Clara....mi fai montare la testa se ti poni in questa manieraaaaa......sei veramente gentile, continua a seguirmi e vedrai che ci divertiremo.
Baciotto e buona giornata.

Clem, considera che quando dormo 5ore consecutive è una festa....forse incosciamente ritengo il dormire tempo sprecato...boh, ero così anche da bimba..."schizzata dall'infanzia".
Grazie e se provi mi fa piacere vedere poi il risultato.
Ciao un baciotto.

Barbara cara, scoprire che l'uncinetto viene apprezzato anche dalle "giovincelle, che non ti senti più " vecchia zitella "mi ha dato una carica in più....e devo dire che anche alcune mie clienti ne sono notevolmente affascinate.....della serie....alle volte basta poco.
Sicuramente gli occhi ne risentono meno....e poi possiamo tirare fuori cose veramente carine.
Baciotto e grazie di esserci.

Annuzza cara, hai sbagliato persona, non riesco a disintossicarmi io, figurati con gli altri, immagina che la scorsa notte, parlavo nel sonno con le mie allieve....il poveraccio di Roberto ad un certo punto mi ha risposto anche......della serie " mò se ammattisce pure il maritozzo"
Per cui cambia terapista, e poi passami il nome.
Se poi deciderai di"impugnare" l'uncinetto come tutte le tue altre "trappolette", sono sicura che verrà fuori qualcosa di veramente "scarabbocchioso style"
Baciottissimooooo.

E dai Nina bella, le vogliamo fare sté piastrellette??????
Che devo fare'''''chiamo la Pippi e ti faccio strigliare??????
Sai che robette carine tiri fuori???
Vabbè, in attesa che ti decidi, di spiaccico un super baciottone.

Voglio scusarmi se non riesco a passare da tutte le parti, come potete vedere posto una tantum...xchè ho un macello di cose da fare.
Questo è il mio lavoro primario, quindi se passo molto tempo davanti al computer (cosa che mi piace assai) poi non realizzo in tempo, poi mi vengono i patemi, poi mi inca......zo con me medesima, poi mi vengono i rimorsi, poi,poi.......insomma sicuramente capirete.
Un baciotto e ci risentiamo.

Berkana ha detto...

Passeggiando per il tuo blog...ho scoperto gli Amigurumi....ho fatto spesso animaletti e altre cose imbottite all'uncinetto....ma giuro che non sapevo proprio che si trattasse di una tecnica vera e propria!
Sei una fonte inesauribile di nuove scoperte.....bellissime le streghette di Halloween...ho l'impressione che ne farò un paio anch'io
Ciao
Barbara

Berkana ha detto...

Si, li ho visti sono splendidi...semplicemente splendidi..volevo chiederti se segui degli schemi o nascono tutti dalla tua fantasia!!!!
Ciao
Barbara

cinziacrea ha detto...

Barbara, Barbara,
tutte le creazioni che vedi nel blog ( a parte quelle in cui specifico la fonte o la dritta ) sono DI MIA ESCLUSIVISSSIMMAAAA FANTASIA, tutte tutte.
Gli amigurumi sono stati nello specifico una vera sfida, creazioni minuscole che prendono vita mano a mano, tanto che solo dopo 2-3 prove riesco a realizzare lo schema...che poi al solito modifico in via di esecuzione....della serie " sono sempre più casinista".
Mi fa piacere che i gufetti ti siano piaciuti, termino delle tartarughine e poi le posto ...ok???
Un bacio e buona serata.

Berkana ha detto...

Allora complimentissimi, sei veramente bravissima!
Ciao
Barbara

Raffaella ha detto...

Cinzia ma tu sei una piccola fatina! :) guarda che crei!!!

Grazie anche per il tutorial delle piatrelline...sono meravigliose!!! :)

Dai dai dai tieni duro...che poco alla volta si accontentano tutti! Eheheheh

Buona giornata!!!

cinziacrea ha detto...

Ma dai Barbara si fa quel che si può....giusto?????
Baciotto e grazie.

Raffaella, sapessi le cose che ho frullanti nella testa!!!!!!!
Della serie ma che sei fatta sempre così???????????
Mi fa piacere che il tutorial sia apprezzato.
Bacio e buona giornata anche a te.

Sonia ha detto...

Ci piace eccoooomeee! *__* Ecchissene se è di cotone e ci si avvia verso il freddo... quando un lavoro è bello è bello... e la pochette è bellissima!
Mia mamma le sa fare le piastrelle, ma queste le mancano :)
E siccome sono una bestiacciae non te l'ho ancora detto... bella la nuova intestazione del blog!

baciottoli :***

cinziacrea ha detto...

Cara Sonia, visto???? Così la mamma le aggiunge alle sue preferite....della serie nessuno sfugge.
Grazie dei complimenti sei sempre carina,
un bacio e buonagiornata.
Cinzia.

titti73 ha detto...

Ci piace, ci piace eccome! Anzi, mi sa che questa la faccio...o almeno ci provo. Sei super come sempre!

Grazia ha detto...

ma suggerimenti de che...e' perfetta!!!
Belli anche i colori, molto Giamaica reggae style...aho...e qui mica stamo a mette i bigodini ai criceti!!!
Mi avrebbe fatto piacere un tuo blitz al nostro stand....sono stanchissima ma felice del successo che abbiamo riscosso...troppo felice!!!
Ciao!!!

Tiziana Nidodilana ha detto...

Mi piace mi piace mi piace!!!
Non mi sono ancora cimentata nelle piastrelle ma sono tentatissima!
Terrò caro il tuo tutorial!
un bacio!

cinziacrea ha detto...

Ecco brava, vedi di imparare e poi facci vedere la tua sicuramente bellissima interpretazione.
bacio e grazie della visita
Cinzia

BUSIR ha detto...

j'adore votre "African flower";je ne parle pas italien mais je crois comprendre,merci pour ces explications .Y.S