giovedì 24 marzo 2016

Chissà che mi passa per la testa........



un post dopo un mese e oltre,
ma se aspettavo ancora......
forse non avrei più scritto...non so.


   
Il dolore e la rabbia 
li ho sempre sfogati sul metallo ,
nel mio lavoro,
colpi secchi e decisi.


La passione è anche
il ricordo di momenti felici.
Ela,
una Pasqua lontana  e molto speciale
Le foglie di vite sono autunnali?

Io le adoro in estate,
su dècolletè abbronzati.

Rame, similoro e alpacca,
tagliate e modellate a mano
una per una.
Le venature ottenute con un sapiente gioco di sbalzo.......
i viticci aggrovigliati come i miei pensieri.....
vabbè, lasciamo stare.

Un baciotto scrocchioso a tutti/e.
L'augurio è di non farsi prendere dalla paura,
di difendere quello che ci rende liberi,
momenti sereni da passare assieme.

Un bacio speciale a quanti saranno sempre nel mio cuore.

Ciao,
magari non passerà un mese per il prossimo post,
ci saranno i fiori della 1° foto......chissà.

A presto,
Cinzia

6 commenti:

§©@Ʀ@ƁƠƆȻҥɪʘ ha detto...

Cinzia, come ho sempre sostenuto, non è la quantità, ma la qualità di quello che facciamo che ci rende unici e liberi.
Tu sei entrambe le cose e se per un mese non hai ritenuto opportuno palesarti avrai avuto le tue buone motivazioni.
Ma poi torni e come un uragano spazzi via il lungo silenzio che ti accompagnava e ti rimetti nuovamente in pista, accolta con benevolenza da chi ti vuole bene (io sono in prima fila come sempre).
Questi, per tanti motivi, sono giorni di riflessione.
Prendiamoci in tempo necessario a superare ogni pensiero pesante.

Un abbraccio :)

carmen ha detto...

Ciao Cinzia, che belle le tue pecore, sono fortissime!, e le foglie...sono delle vere sculture, bellissime e poi io adoro le foglie di tutti i tipi!
Un abbraccio affettuoso e tanti, ma proprio tanti auguri di serenità.. ne abbiamo un gran bisogno tutti !!

miriam gennari ha detto...

UUUUUUUU le foglie sono BELLISSIme e anche gli altri lavori .......ti auguro una serenissima Pasqua

gloria. ha detto...

tanto dolore e rabbia hanno permesso di realizzare una meraviglia...che merita di essere indossata in ogni stagione..,auguri per una Pasqua serena

LaCincia Allegra ha detto...

creare qualcosa ci porta sempre lontano...almeno per un po'.
incanala le nostre emozioni e ci fa stare meglio.
Auguri.
lori

Violafragola ha detto...

La possibilità di incanalare creando tutte le nostre emozioni, che siano esse positive o negative, è uno dei più supporti più grandi a nostra disposizione.
Mai farsi prendere dalla paura.
Un abbraccio grande e scricchioloso, mi sei mancata :)
Babi