lunedì 13 gennaio 2014

Come promesso......svelato l'arcano.

Venerdì ho proposto una specie di indovinello
nessuna soluzione al caso.......
ipotesi disparate.....
molto lontane tutte.
 
Mi sono semplicemente divertita a realizzare la custodio del tablet.
Aggeggio che mi è stato regalato a Natale dal principale (leggi marito).

Personalmente ho una specie di rifiuto per queste robe anche se,
abbiamo da 18 anni il computer in casa,
il piccolo maschietto (24 anni) è un consumatore di iphone e tecnologia varia,
il principale è esperto di informatica,
io ho il mio bel portatile personale,
non ho iphone o roba del genere,
viaggio con un Nokia preistorico perchè telefono e basta,
al massimo qualche sms.

Mi fa ridere,
incavolare...e anche un pochetto pena
salire in metropolitana, camminare per strada,
andare al ristorante, essere al mare,,,,,,,
e ascoltare persone attaccate a questo pezzo di metallo.       
 
Vabbè direte voi,
 e allora perchè il tablet?????

Semplicemente perchè quando sono di corsi,
e la sede non è in zona,
girare con borsoni e portatile (il mio non è proprio piccolino)
è piuttosto pesante!

Allora,
il principale che mi vuole tanto bene,
che tiene alla mogliettina,
che cerca di preservarsela al meglio delle funzioni,
ha pensato di regalarmi questo aggeggetto.

Così carico le foto che devo far vedere,
se occorre sono connessa con il mondo........
e non faccio l'asinello da soma.
 
Considerando poi che mi piace cucire e crocchettare,
partendo dal presupposto che personalizzare è il mio motto....
ecco la mia personale, fashion....
custodia per tablet.
 
Materiali con cui sono partita:
copertina rigida tolta da un fascicolo doppione,
stoffa di santa Ikea,
protettrice di noi tutte/i "schizzati dal fai da te",
imbottitura leggera,
macchina da cucire,
uncinetto, cotone colorato, giochi di catenelle........
piastrelle African Flower......
sul filo della fantasia si vola così.
 
Un lavoro piuttosto lungo,
ma assolutamente divertente,
un successo.
 
Per come è stato realizzato.........
in seguito vi farò vedere. 
 
Al momento è tutto.
 
Spero abbiate passato una bella domenica,
la mia è stata piuttosto agitata.....
e la settimana lo sarà ancora di più,
ma questa è altra storia.
 
Vi spiaccico un baciotto scrocchioso assai,
vi ringrazio della simpatia che sempre mi dimostrate,
buon tutto quello che state combinando....
o pensate di combinare.
 
Ciao,
Cinzia

12 commenti:

Giovanna Papping ha detto...

bello, colorato ed assolutamente personale!
baci
Gio

piccies decor ha detto...

non ci sarei arrivata neanche tra millemila anni... ci sarebbe da farsi regalare un tablet per poi avere una custodia così ;) bacetti

bilibina ha detto...

Bellissimissimo!! E io che pensavo a tutt'altro..non ci sarei mai arrivata, nonostante proprio in questi giorni
ho visto tanti tutorials di custodie per il Kindle …ma mica così belle però…come diciamo dalle nostre parti "la Cinzia ha colpito ancora" !!
Un abbraccio, buona serata!
Carmen

Martina ha detto...

Sei un genio e quel copri tablet farà invidia a tutti**

Grazia ha detto...

tutti siamo contrari alla tecnologia troppo tecnologica...tutti coloro attaccati al fai-da-te, fatto-a-mano, mettiamoci-tanto-tempo, ma dobbiamo ammettere che poi ci fa sempre comodo. Se poi lavori con il mondo web diventa indispensabile..inutile essere "de coccio".
Lavoro stupendo!!!!
buona giornata

FascinationStreet ha detto...

Incantevole risultato, non ho un tablet e nemmeno lo desidero, ma ti ruberei volentieri la tua nuova custodia! :)
un abbraccio

mAtilda ha detto...

io ho tutto, tablet, telefono connesso, portatile, pc, postazione radio, tel fisso e mobile, macchina da cucire e uncinetto, forno padelle, stampi per cialde e biscottiere elettriche, e non potrei fare a meno di nulla ahahahaha..

baciuzzoli cinzietta

Chiara Meneghesso ha detto...

Non è proprio una borsa! e mi hai stupito.....è bellissimo!

§©@Ʀ@ƁƠƆȻҥɪʘ ha detto...

Mi sono persa l'indovinello e mi ritrovo già la soluzione: che vita facile ho avuto, non ci sarei mai arrivata.
E' un gran bel lavoro, mai avrei immaginato fosse una cover per iPad, però ammetto che solo Cinziacrea poteva ideare e realizzare un lavorone del genere.
E' da te, è nel tuo stile e ti rispecchia in pieno.

Anna ha detto...

Solo tu riesci a stupirmi così!

Silvia {pensierichic} ha detto...

Che idea fantastica! Troppo carino! Seguirò spesso il tuo blog, un abbraccio Silvia

Joana ha detto...

Maravilhoso, diferente, lindo. Eu quero um assim. Beijos
Joana