lunedì 9 dicembre 2013

Bubbles of light.....enamel and resin


Bolle di luce.
Il titolo  mi è saltato immediatamente in testa,
forse perchè in certi periodi fai un resoconto della tua vita,
ti rendi conto di certe situazioni,
fai forza su quello che ami, su quello che sei.
 
Guardi una lastra in ottone,
la tagli dandole una forma morbida, tonda, circolare.....
non ami gli spigoli,
hai paura degli angoli........
La scaldi al calore della torcia,
con colpi delicati, quasi timidi......
la imbutisci dolcemente.

Le polveri di smalto davanti ai tuoi occhi,
stesso entusiasmo della bimba che eri.
Mescoli con attenzione i colori,
decidi le sfumature,
la torcia asseconda il tuo gioco di fuoco. 

Fermi, immobili per mesi,
aspettano quello che dovrà essere.......

Poi decidi una miscela di resina,
per un momento di luce.

Una luce che per forza dovrà brillare,
per te che aspetti,
per te che sai,
per te che troppo hai sperato 

Filo in ottone satinato con il martello.
La spirale blocca e avvolge le bolle,
mi fa pensare al morbido abbraccio di chi mi vuol bene,
al girotondo di quando ero bimba,
mi fa pensare a qualcosa di caldo e positivo,
mi da' certezze. 

 
Gli smalti evidenziati dalla lente della resina,
la luce catturata e inglobata nella lamina,
le mie sensazioni  fissate nella brillantezza dei tondi. 

Mi piace scrivere un post come se stessi sola con me stessa,
descrivere il mio lavoro con i tempi e le sensazioni che provo,
con gli errori e le sviste di quando  scrivo di getto.

Non mi capita spesso di postare il Lunedì........
che significheràààààà????

Un buon inizio di settimana,
un grazie alle vostre mail,
un buon tutto quello che state combinando o pensate di combinare........
Un baciotto scrocchioso a tutte/i
Ciaoooooo
Cinzia

P.S. chiedo venia per la lunghezza del post......

6 commenti:

Martina ha detto...

Un post poetico che parla davvero con il cuore...
Mi è sembrato quasi di vederli nascere questi orecchini!
Sono davvero "tuoi", non saprei come altro dirtelo... li adoro!

Chiara Meneghesso ha detto...

veramente carini e raffinati!

elena fiore ha detto...

Ah, quanto te la invidio questa cosa della resina. A me sembra una cosa così difficile, anche se tu me l'hai ripetuto millemila volte, che invece no. Volerò da te, a farmi un corso! Naturalmente...brava!!!
Ciauuu, e°*°

Grazia ha detto...

si sono d'accordo con Martina, traspare l'amore per quello che fai e lo trasmetti attraverso questa piccola creazione...fantastici!!!

Anna ha detto...

Ciao Cinzia, penserai che mi sono dimenticata di te ma così non è. Ho avuto ed ho mille imprevisti mali di stagione, lavoro e qualche piccola preoccupazione. Appena riesco ti faccio una telefonata così ti racconto.
Fantastiche le tue creazioni!

§©@Ʀ@ƁƠƆȻҥɪʘ ha detto...

Ti leggevo e mi sembrava di esser li a veder nascere dal vivo il tuo lavoro, a veder colori mescolarsi magicamente insieme, a sentir i battiti appassionati di martello (lo so si chiamano colpi, ma io preferisco battiti perché li associo al cuore, il primo "materiale" che ti procuri ogni volta che ti parte un'ispirazione da soddisfare concretamente).