giovedì 10 ottobre 2013

Geppy e..........un regalino ino ino.

Ho il trip dell'uncinetto,
scialli, scaldacolli e amigurumi a go-go!
Che devo fare??????

Geppy nasce da una richiesta,
" conigliette simpatiche, con lo sguardo curioso "

Rumble rumble rumble...........

Uncinetto n° 2,5
Misto lana 50 % dell'Alessandra filati 
Occhietti curiosi in pasta al mais
Fioccotto in organza
Filo da ricamo e uncinetto n°1 per il fiorellino
Trucco e parrucco per la foto
16 cm di assoluta dolcezza.............
vestite con  gonne e ruches,
ma non le posso mostrare. 


Non lavoro mai su un disegno di partenza,
il personaggio nasce al momento...............
mi piace che restino  unici.....
politica quasi masochista, 
ma son fatta  così.

Una rosellina tra le orecchie pelosette,
poi invece ho cambiato idea.

Comunque è carina,
se volete..........
un piccolo tutorial  


Filo di cotone n°8   e uncinetto adeguato,
poi, se preferite,
usate lana, spago o quello che vi pare,
il sistema è sempre lo stesso.

Numero di catenelle a piacere,
comunque non meno di 40-50,
altrimenti la rosa viene con 4 petali "spennacchiati"

Iniziare:
 1 m.a, 3cat, 1 m.a nella stessa cat di base,
saltare 2 catenelle e ripetere .
Negli archetti sottostanti lav:
1/2 m.a,  3ma,  1/2 ma,
1 m.bassa tra un archetto e l'altro.

Abbiamo realizzato i petali



Terminato il giro,
comporre la rosa arrotolando gli archetti
 Fissare sul rovescio con piccoli punti nascosti
Eccole qua,
pronte per quello che vogliamo.

Scusate se non ho messo una marea di foto per tutti i passaggi,
ma non ho inventato nulla,
il web è pieno di queste rose,
volevo solo rinfrescarvi le idee
e magari darvi un piccolo imput.

La Geppy ha avuto il suo bel momento di gloria,
la committente è rimasta soddisfatta,
io continuo con gli amigurumi.

Un grazie per avermi seguita fin qui.
Un grazie per l'affetto e la simpatia. 

Ricordo che nell'altro mio blog
 Nell'angolo di Cinzia
 potete trovare tutti i miei corsi,
e le notizie al riguardo.

Per oggi è tutto,
mi aspettano le paste modellabili.

Un baciotto scrocchiosissimo, 
buon tutto quello che state combinando.....
o pensate di combinare.

Ciao a presto,
Cinzia

11 commenti:

bear's house ha detto...

Cinzia...ma che dolcezza...ma che carino!!!
COMPLIMENTIIIIII!!! ;) Bacio dalla bimbetta in prima fila con fiocco rosa! ;) Kiss. NI

gloria meneghesso ha detto...

Troppo bello...bravissima.
Ciao

Grazia ha detto...

ma dai ti fanno la richiesta di una coniglietta con la faccia simpatica e lo sguardo curioso e tu la fai proprio così...troppo grande!!!
adoro queste roselline di solito le faccio come mollettine e spariscono sempre.
Grazie del tutorial
Grazia

elena fiore ha detto...

Ecco: per fortuna il trip degli amigurumi se ne sta lontano anni luce da me, se no ciao pèp! Già son mezza cecata, e quei minuscoli lavori mi caverebbero gli occhi! Invece tu...brava brava! Boniya domenica, ciaooo.
e°*°

Piera ha detto...

Non ci ho capito na ceppa del tutorial sulla rosellina, ma anticipo il fatto che sono io una negata con l'uncinetto..fino alla catenella ci arrivo se vuoi te ne fo a metri..ma poi ahahahhaha!!! Però l'idea che hai dell'istinto quella te l'appoggio..è proprio cosi!! Nemmeno io riesco prima a bozzare, parto in quinta tirata..e quel che esce è sempre unico!! E il tuo coniglietto..ègrazioso quanto te! Amica mia..bacini dall'umido di Milano! Io tachi e antibiotico..

Daniela dany ha detto...

Ciao Cinzia, io son nuova e passando casualmente ho visto il tuo blog,i tuoi lavori mi son piaciuti tantissimo, e se pure io mi arrangi con l'uncinetto e i ferri , non riesco fare gli amigurimi....che io adoro, specialmente se si tratta di cagnolini.

§©@Ʀ@ƁƠƆȻҥɪʘ ha detto...

Eccomi, finalmente ce l'ho fatta a passare di qui per una full immersion da troppo tempo procrastinata.
Cinzia mi ha lasciata a bocca aperta quell'abbozzo di scialle che hai pubblicato i primi di settembre al rientro dalle vacanze: è di una finezza unica, mi sa di leggero, di elegante, di etereo.
Forza a finirlo, dai dai dai, che secondo me viene un capolavoro assoluto.
Non vedo l'ora di vederlo finito e indossato: in previsione prenderò degli "antischiattacuore", perché già so che quando lo vedrò il mio organo palpitante mi schizzerà dappertutto ^^

Antonella Miceli ha detto...

Ciao Cinzia ma che bello :D bellissimo il tutorial, bello, bello tutto!
Un abbraccio stretto, stretto e pieno d'affetto!

Joana ha detto...

Meraviglioso Cinzia. Una grande quantità di pazienza e di amore per i risultati belli e soddisfacenti. L'arte è quindi solo quelli che lo fanno capire.
Beijos
Joana

Sono Luisa ha detto...

Ciao Cara!! grazie per essere passata sul mio nuovo angolino bloggoso :))) ti mando un grosso bacio, il tuo coniglietto è davvero stupendo.. gli amigurumi sono supercreativi, e ci fanno tornare bimbe e non c'è niente di male ad avere il pallino dell'uncinetto ;)

RobbyRoby ha detto...

troppo bello. Bravissima.