giovedì 9 maggio 2013

Non è mica che............




Circolo di fiori

Sul Filo della Fantasia,
nasce perchè avevo voglia di misurarmi con il mondo delle blogger,
delle " tecnologicamente avanti",
delle tante realtà che passano in modo quasi nevrotico.

Ricordo che durante un corso una mia allieva mi chiese,
"come mai non hai un blog???"

Eravamo nel 2008......
Feci presente che avevo un sito dal lontano 2000,
praticamente l'era glaciale.

Internet ancora non era di tutti e per tutti
facebook  e i social........
manco a dirlo.

Un sito che  mi tornò utile,
con cui avevo un particolare odio e amore.




Texure made CinziaCrea
Pensai a quelle parole e tirai due o tre conclusioni.

Non mi piace stare ore e ore davanti a una tastiera.
Ho una conoscenza profonda su molte tecniche,
anni e anni di prove sul campo,
un percorso scolastico mirato.

Mi piace avere il mio tempo.
Posso ritenermi fortunata,
ho deciso io cosa e come  fare.

Sono "indipendende di cervello".


Lamina da 0,4 tagliata a mano




Allora decisi 
che si poteva fare,
che forse era giusto provare,
che avevo molto da dare.




Perno saldato, farfallina fatta a mano
Nel tempo molte cose sono cambiate,
certi giorni ti senti un'aliena,
certi giorni una  forza della natura,
certi giorni sai che non ti ritroverai mai.

Poi,
capita che ti metti davanti allo specchio,
ti guardi,
vedi la donna che sei.

Pensi a quanto la vita ti ha dato,
serenità, amore, salute, voglia di curiosare ancora,
passione nelle cose che ogni giorno ti passano nella mente,
passione  quando ti incavoli con le persone a cui vuoi bene,
passi0ne quando sbagli e riprovi.
Fai un bilancio e lo  vedi positivo,
fai un bilancio e pensi..........

Ma davvero ho 54 anni????????



La texure mi piace anche al rovescio

Post uscito per caso,
avevo programmato una roba di riciclo creativo.

Poi, non ho idea del perchè e del percome,
ho deciso di postare questi orecchini,
realizzati interamente da CinziaCrea,
con le sue sante manine.

La texure è un mio stampo,
la farfallina è stata tagliata e modellata da me medesima,
la saldatura del perno una rottura,
ma adoro gli orecchini a bottone,
fiamma e fegato di zolfo per anticare,
quindi..............

come commentavo dalle parti di Martina qualche tempo fa,

"...... Assolutamente d'accordo sul concetto del fatto a mano,
una realizzazione qualsiasi,
rifinita con chincaglierie di produzione perde al 70%.....
(e sono bbbbbuonaaaaa)
ma questo lo pensiamo in pochi,
la maggioranza tira al risparmio.
di tempo e fatica".......

Post quasi intimo,
un mix di pensieri a voce alta,
un momento per farvi entrare in quello che è il mio mondo.

Quando scrivo certe robe,
mi sento in pace con il mondo e con me stessa.
Magari posso sembrare polemica o incavolata,
non è così.
lo puntualizzo per chi non lo avesse capito,
altrimenti non apro la porta della mia casa.

Bel papiro è uscito ehhhhhh!!!!

A chi è riuscita/o ad arrivare fin qui,
spiaccico un baciotto scrocchioso,

a chi non c'è riuscita/o....
vabbè, mi dispiace,
hanno perso qualcosa...
sono modesta, lo so.

Un fine settimana come più vi pare e piace,
un buon tutto quello che state combinando e un 
ciaooooooo sinceramente sincero.

Cinzia

11 commenti:

Piera ha detto...

Ti AMO!..SOLO QUESTO..^_^

Martina ha detto...

Wow Cinzia che bellissimo lavoro**
Adoro la texture realizzata da te (doppio wow**) e gli orecchini a perno sono perfetti... e la farfallinaaaaaaa**
Così si fa sisisi!
Grazie per la citazione ;)
E' sempre bello leggere i tuoi post, mi piace conoscere una persona anche a distanza :*

Aldina Marini ha detto...

La texture è molto carina e sono in completo accordo sull'idea tua e di Martina sul "completamente fatto a mano" altrimenti si tratta di assemblaggio dei vari pezzi. Non ti pare?

bilibina ha detto...

Cinzia...sei unica!!
Un abbraccio grande
Carmen

Gloria e Chiara ha detto...

Waww! Che lavoro ragazza! Sono favolosi...no, strabilianti ; mi piace molto l'incisione che hai fatto. *_* buon fine settimana anche a te! ~_~ Chiara

Mab ha detto...

Un vero capolavoro!!!Belli belli :)

Grazia ha detto...

no aspetta...ma per chi è arrivato fino in fondo non c'è qualche parola di più su questa meravigliosa texture made in Cinziacrea?
Stupendi e stupendo il tuo racconto

§©@Ʀ@ƁƠƆȻҥɪʘ ha detto...

E che ci tieeeeene Cinziacrea, che ci tiene! ^^
Pure le minuscole farfalline sei riuscita a farti da sola: ma che manine c'hai? :)
Beh, i post usciti dal caso sono centomila volte meglio dei post programmati, sono più passionali, più viscerali, più introspettivi e molto educativi.
Per la faccenda dei 54 anni, stai tranquilla, è solo una faccenda burocratico/anagrafica! ;)

FascinationStreet ha detto...

ti superi in ogni nuova creazione, sei braverrima! :) si nota in quello che fai che hai esperienza e conoscenza di tante tecniche di lavorazione! bellissima la texture! ;)

elena fiore ha detto...

Se in questo momento facessi io, dei pensieri ad alta voce, mi uscirebbe solo zzzzzzzzzzzz, ronffffffffffff,yawnnnnnnn.
Sono lessa bollita, stanca come una stanca, ko per la primavera alle porte. Gli unici 2 neuroni in vita, mi hanno fatto cogliere la piacevolezza della tua texture. Tra noi fiori, ci s'intende :-)
ZZZZZZZZZZZzzzzzzz
Sono, sonno, smack!

Tilly ha detto...

Mah... francamente non sò... per il discorso che si perde il 70% del valore... son due giorni che penso al tuo post ma per come la vedo io, se parlo di valore, dipende molto da quello che io stessa dò al mio lavoro, a quello che significa per me, alle piccole gratificazioni che mi dà, e anche alle frustrazioni che provo quando non riesce qualcosa.. perchè non sò.. ma per me non è che funzioni sempre l'yes we can...
Chiaro che anch'io abbia le mie certezze, le mie antipatie, le valutazioni sulla qualità di quel che vedo in giro. Ma io ti chiedo... è davvero così importante spingersi sempre al limite?