venerdì 8 gennaio 2010

Cambiamo ogni tanto....... Un ciondolo cabochon.... va bene???????



Dopo tanta lana, sciarpe, scaldacolli, smart, volant, ferri, uncinetti, gomitoli e chi più ne ha più ne metta....... ho pensato a.............
Un ciondolo cabochon.
Termine usato per descrivere una gemma tagliata con la superficie convessa e la base piana. Preferito per gemme opache o semitrasparenti a colorazione intensa, ampiamente impiegato nella gioielleria medioevale, prima del taglio a faccette.

Nel caso specifico, cioè il mio.......niente gemme preziose.......non mi sembrano proprio i tempi,  più semplicemente  goccie di vetro, per intenderci quelle che si comprano a pochi euro in qualsiasi negozio di hobbistica, in quelli per decorazioni floreali, oppure da santa Ikea, protettrice di qualsiasi strampalato soggetto con varie idee creative!!!!

Tutto per provare una semplice applicazione di ricamo con le perline.

Tessuto piuttosto sostenuto, feltro o lana cotta, incollare la  gemma, il gancetto,  poi con assoluta pazienza fissare chiotte chiotte le perline tuttointorno.
Finito il ricamo, rifilate il tessuto, e ripassate un giro di perline.

Applicate se volete una catenella, un nastrino di raso, un filo di caucciù....insomma quello che vi pare e piace!
Io vi ho dato la dritta, poi fate come volete!!!!!

Vi faccio presente che con tale sistema, si può ricamare di tutto e di più....basta essere pazienti, e seriamente motivati alle perline perlinose.......
Per il momento ho concluso,come al solito se volete, sono graditi i commenti al passaggio....se poi siete molto timidi..........
Un baciotto e un forte abbraccio ciao ciao
Cinzia.

8 commenti:

Scarabocchio ha detto...

Cercherò di motivarmi seriamente, perchè questa è una fascinosa lavorazione che da sempre ha incuriosito la mia attenzione: appena trovo un negozio che mi venge un paio di chili di pazienza provo anche io perchè...
...mi piace troppoooooooo!!!
:)

cinziacrea ha detto...

Accidenti Annina cara.......

non avrei immaginato che questo post potesse riscuotere tanto successo!!!!!!!!

Sei la prima....e mi sembra anche l 'unica,su 200 visite(quelli che sono passati fino ad ora 21.51) ad aver avuto il piacere di postare la propria idea al riguardo. Sei" MITICAAAAAAAA!!!!!!!

Vedi di armarti di pazienza...... e provare x credere.
Un super bacione.
Ciao Cinzia.

La stanza di Miss Lizzie ha detto...

Non avevo capito il trucco, l'inganno...ero convinta che fossero cabochon in metallo! E' un'idea grandiosa, da copiare all'istante!
Bravissima
Baci
Giuliana

"bear's house" ha detto...

Cinziettina MIAAAAAAAAAAAAAAAA CARAAAAAAAAAA...che BELLOOOOOOOOOO mi piace!!!

Ma che stra-brava sei????

Anche io ho bisogno di qualche CHILO di pazienza...e di tempo...SORBOLEEEEEEEEEEEEEEE ma il risultato a te mia dolcissima "teacher" è stato GARANTITO!

Ti STRA-BACIO...oggi vada con gli "stra"...che non guastano mai... ;o)

Un baciotto...Cia"u". NI

Grazia ha detto...

E io sono la seconda!!!....e dammi il tempo di riacclimatarmi...se penso che domattina mi devo alzare alle 5 per andare a lavorare in quel mummificio me pija proprio male...:(
Allora, veniamo al cabochon...ma lo sai che questa cosa di ricamare le perline intorno mi acchiappa molto??
Pensa che ho un sacco di feltro e da qualche parte devo avere pure delle pietre coloratissime comprate a sacchetto...della serie intanto compro, un giorno tutto potrebbe tornare utile...e' arrivato quel giorno....grazie! :)
...ma che tempo del piffero!!!
Ciao
Grazia

Scarabocchio ha detto...

Ehiiii, ma davvero sono l'unica ad aver apprezzato questa lavorazione???
Dai, sù Cinzietta, pubblica tutti i commenti che hai nascosto! :D

cinziacrea ha detto...

Va bene....tiro fuori la marea di commenti lasciati dalle tante persone che hanno visitato il post....... ( circa 600 aggiornato alle 21.47 odierne )e scelgo solo quelli che mi sono più simpatici, del resto il post è mio e come diceva un vecchio detto " me lo gestisco da me".

RINGRAZIO!!!!!!
E affettuosamente mando un baciotto

Anna detta Scarabocchio...con la quale ho una certa affinità disordinatachiacchierescacreatinosa


Giuliana, e sono molto contenta di averla risentita
La quale può liberamente scopiazzare e poi liberamente interpretare il motivo.

NI, la mia endovena di positività pazzerellosa!!!!!!
La mia scolaretta fiocchettosa e birbantella!!!!

Grazia....BENTORNATA!!!!!!
Come è andata in quel di Londra???? Io rosico solo al pensiero, mi rifaccio pensando che faceva freddo e io proprio non lo sopporto...il freddo!!!
Brava, prova il ricamo che tanto in gamba come sei sicuramente tiri fuori il meglio.
Siamo tutte della stessa pasta, si compra, si inzeppa, poi al momento si tira fuori....della serie " nun sè butta nienteeeee!!!!! "

Allora care le mie ragazze....sicuramente la parte iniziale era per giggioneggiare....
il numero delle visite però è reale.
Reale il numero dei commenti
Reale è il pensiero per le persone a cui ho risposto.

Come reale è il piacere di gestire una situazione in cui si fa quello che più ti piace!!!!!!!

GRAZIE per esservi fermate.
UN SUPER BACIOTTO!!!!!!!!
Ciao Cinzia.

elena fiore ha detto...

Orca l'oca sono rimasta indietro coi tuoi aggiornamenti! Anch'io non sapevo il trucco delle perline attorno al cabochon...peccato che dopo aver speso lire su lire ed euro su euro, ed essermi riempita la casa di vetri e perline, adesso non mi piacciono più :-(
Ma tanto so che prima o poi mi ritorna la voglia, e allora il tuo trucchetto mi tornerà moooooooooolto utile!
Bacioni, ciao e complimentoni!
elena