mercoledì 13 gennaio 2010

Ancora scaldamani, un gioco di trafori......... possono sempre servire!!!!!



Non amo per quello che mi riguarda, portare guanti, scaldamani o chi per loro........ anche se ho sempre le mani gelate.
Però mi piace realizzarli, pensarli in una certa maniera e vederli indossati.

Questo inverno devo dire che c'è stato una specie di Boommmm!!!!!
Tutti a crocchettare sferruzzare cucire........... guanti, mezziguanti, scaldamani, moffolette etc. etc.



In un pomeriggio di ordinaria voglia di uncinetto....mi è passata per la testa l'idea di confezionare dei guantini un pò glamour, un pò retrò, un pò che sò.......CinziaCrea.........

Allora......... filato di lana merinos sottile, uncinetto a misura, un gioco di catenelle, archetti, un pò di sano filet.....e vai!!!!!!!!!
Devo dire che non ho quasi mai un progetto di partenza, quindi il campione diventa il prototipo su cui lavoro e sul quale applico poi le dovute modifiche.



Ho una certa conoscenza delle tecniche di lavorazione, quindi il divertimento è tutto nel decidere come realizzare l'idea.
Quale particolare evidenziare, e, come personalizzare un semplice accessorio.





Nel caso di questi scaldamani,
alla lavorazione traforata, si è aggiunto il particolare del fiore realizzato all'uncinetto in lana più chiara, circondato da un leggero ciuffo di lane in microfibra, con una perlina al centro per dare un tocco di luce.

Risultato soddisfacente.........a detta di chi li ha visti dal vero.
Voi cosa ne pensate?????? Al vostro passaggio se vi fa piacere lasciate un commento, altrimenti grazie della visita e baci!!!!!!
Ciao Cinzia.

12 commenti:

Grazia ha detto...

a vederli sono proprio carini...molto zia Selly!!!...ma te lo ricordi Montesano quando faceva la vecchia inglese???
scherzi a parte, mi piacciono!!!
..anche se col freddo che ho trovato lassu' mi ci sarebbe voluto lo scafandro!!!
Ciao Ci'...
Grazia

cinziacrea ha detto...

Grazia bella,
hai perfettamente indovinado da dove arriva l'ispirazione!!!!!
Signorina snob, molto precisina....insomma a pennello x la persona a cui sono andati.
Un bacio e grazie del commento.
Ciao ciao.

Pulcinsky - my jewelry box ha detto...

Direi che glamour mi sembra proprio l'aggettivo adatto, certo che tante di voi quest'anno si sono sbizzarrite con questi scaldamani, quasi quasi me viene voglia pure a me...
Baci
Marga

maminat ha detto...

Ciao! Ho scoperto da pochi giorni il tuo blog è me lo sono gustato tutto dal primo all'ultimo post!
Complimenti davvero!
Peccato essere così lontana da Roma, avrei partecipato così volentieri ai tuoi corsi....
Questi scaldamani sono davvero carini, mi sta quasi venendo voglia di farmene un paio!
Ancora complimenti e piacere di averti conosciuta!
Ciao,
Natalia

cinziacrea ha detto...

Marga carissima,
hai visto mai che insieme ai bijoux...che ti riescono benissimo, ti viene di realizzare qualcosa di super originale in lana?????
provare x credere.
Baciotto!

Natalia cara,
piacere di esserti aggiunta ai mie
coraggiosissimi estimatori!!!
Grazie dei complimenti, e spero di riservarti ancora delle piacevoli sorprese.
Un bacio e buona giornata.
Ciao Cinzia.

Scarabocchio ha detto...

Cosa ne penso?
Penso che mi servirebbero proprio: al pc mica si può stare coi guanti!
Ma questi sarebbero proprio perfetti per le mie manine seeempre supergelide che spesso non riescono a scrivere per la rigidità!
Credo siano comodissimi perchè non impegnano troppo le dita e riscaldano comunque tutta la mano!
Cinzia però è un delitto saper fare queste cose e poi non indossarle: e sù, dai, fai uno sforzettino e inguantati anche tu! ^^

cinziacrea ha detto...

Anna carissima.....
la tastiera riscaldata come la vedi?????
Con i guanti è un pò come con i cappelli.....mi piacciono tantissimo.....ma ho una forma fobica di rifiuto......merito di mammà...
che quando ero piccolina mi addobbava come una bambolotta.
Per cui mi dispiace....ma inguantata proprio no....preferisco pensarli e realizzarli x gli altri.
Ciao grazie della visita.
Bacioni e un super pomeriggio

:-X Cinzia

elena fiore ha detto...

Io invece adoooooooooro, guanti, mezzi-guanti, guanti lunghi e guanti corti!
E come una tontola guardando i tuoi ho creduto fossero fatti ai ferri.
Invece...sorpresa!
Sono fatti con il mio fido crochet!
Uhhhhhh, brava!!!
Un abbraccio, ciao°*°
elena

cinziacrea ha detto...

Elenuccia carissssimaaaa....che devo dirti???

Mi dispiace x te, ma io proprio non sopporto portare guanti e co.

Però mi piace tantisssimo crocchettarli e sferruzzarli...quindi...... perdonata?????
Un bacio e buona serata.
ciao Cinzia.

Federica ha detto...

... io dico che se proprio ti avanzano li accetto volentieri! Io spesso ho le mani fredde, ma talmente fredde che le unghie mi diventano blu, non sto scherzando... pure papà si è spaventato a vederle una volta! Quindi... bhè i tuoi scaldamani scaldano pure il cuore a vederli, e sembrano proprio della mia misura, chissà com'è... ehehhehe
Baci
Fede

cinziacrea ha detto...

Ehi ciccia ma che è una proposta????
Non parliamo di mani fredde xchè qualcuno mi dice (il maritozzo)
"sei morta e non te ne sei accorta"
Per cui immagina come sto io.
I guantini sono partiti da un pezzetto.
Però per le unghiette blu, io proverei con le moffolette....
Un bacio e buonanotte.
Cinzia

Amelia ha detto...

meravigliosi!!!!!