giovedì 2 luglio 2009

Un mese da dimenticare


Giugno è da sempre il mese che preferisco......Vuoi xchè compio gli anni... ...(che nessuno crede che abbia), vuoi xchè le giornate sono luminose. Non fa molto caldo, si può organizzare una vacanza senza l'ansia da troppa confusione, si assapora l'aria estiva....si pensa alle ferie, alle uscite serali etc...etc....
Questo Giugno invece lo vorrei dimenticare!!!!!Troppe situazioni negative, ospedali, interventi, dolore,incazzature,fastidio. Qualche cosa sembra risolta, io e mio figlio dovremmo essere ok!
Per mio padre si deve ancora aspettare e sperare che tutto sia meno grave possibile. Non sono il tipo che si fa commiserare...anzi spesso x troppa sensibilità sembro molto cruda, però questi eventi mi hanno completamente svuotata, mi sono trovata a fare considerazioni che non avrei mai immaginato, mi sono crollate certezze che avevo fin da banbina...... insomma un macello.
In tutta questa baraonda, ringrazio le persone conosciute virtualmente che mi hanno lasciato un pensiero affettuoso. Sono grata a mio marito per l'amore che ogni giorno mi dimostra. Ringrazio Annalisa la mia amica-allieva, per tutte le volte che mi è vicina con le nostre lunghe telefonate.
Per il resto credo che non conti essere onesti, civili, sinceri....cercare di capire le ragioni di certi comportamenti, capire certe realtà....alla fine della fiera solo chi possiede la faccia come il C......O
esce non squassato da certe situazioni.
Piano piano voglio riprendere il mio giornaliero, le mie passioni, tutte le piccole cose che mi fanno stare bene, lasciando da parte chi non mi merita.
Questo post per un impegno a volermi bene.
Baciotti Cinzia.

16 commenti:

Sara Pacciarella ha detto...

Credimi, posso capirti. E ti abbraccio tanto tanto tanto.
Buona fortuna!
Sara.

Fata Bislacca ha detto...

Cara Cinzia, mi sono persa e non ho capito bene cosa ti è accaduto, ma davvero ti auguro che tu possa presto riprendere la tua vita, con i tuoi cari, con le tue passioni.... Con chi ti merita!
Bacioni tanti, ti abbraccio davvero forte sperando che luglio sia un mese migliore!

IL Cielo di Praga ha detto...

ti saluto affettuosamente....i tuoi lavori sono molto belli!!!!i valori di prima non ci sono più....buona notte

Grazia ha detto...

Bellissima l'ultima frase...adesso si risale...coraggio Cinzia! :)

matilda ha detto...

ciao cinzia.
grazie della tua visita e dei tuoi apprezzamenti. ho gironzolato un pochino(troppo stanca) nel tuo blog e tornerò.
mi dispiace per il tuo "giugno", neanche il mio è stato troppo allegro... ma comincia luglio...
matilda

La Bohemien ha detto...

Non so cosa ti sia successo, spero solo che riesci a tornare serena presto, un abbraccio ^^

cinziacrea ha detto...

Buongiorno,vi ringrazio di cuore, siete molto carine e anche se la nostra conoscenza è virtuale mi siete di aiuto.
Al più presto voglio riprendere il mio zompettare tra le vostre pagine.
Buona giornata e buon lavoro.
Un bacio Cinzia.

Perline e bottoni ha detto...

I momenti di sconforto lasciano squassati, annichiliti e disperati. Ma poi il tempo continua a scorrere inesorabile a volte sembra vada più veloce, altre molto meno. Ma scorre lo stesso e quando meno te lo aspetti vedi una lucina in fondo al tunnel. Ti auguro di intravedere presto quella lucina, che sia la tua stella polare.

ssimoxxx ha detto...

Cinzia,
oi mi raccomando...
...l'ultima frase è ben stampata nei miei dieci comandamenti!!!
Che non si dimentichi mai che la persona più importante della nostra vita siamo noi stesse,e non per egoismo verso chi ci vuole bene e ci "merita",ma proprio per il contrario perchè amando più noi stesse di riflesso ameremo di più e meglio loro.
Io la penso così!
Forza che mica sarò tornata dalle ferie per niente,altrimenti tanto valeva restare tra boschi,foreste e folletti!
A parte tutto
un abbraccione e un bacione affettuoso SIMO.

cinziacrea ha detto...

Grazie!!!Sono commossa.
Vi sento vicine e questo mi è di aiuto.
Buona notte!
Cinzia.

Alessia ha detto...

Cinzia, non so cosa ti sia successo, ma mi dispiace moltissimo per il brutto periodo che stai passando, ti sono vicina, anche se non ci conosciamo da molto, ti abbraccio forte e sono qui, se ti va di parlare o dis fogarti o di fare quattro chiacchere sulle passioni che siutano tanto!
Alessia

silvia ha detto...

ciao cinzia, come ti ha scritto Simo la persona più importante è se stessa, e non è un attvolendo bene di egoismo, anzi, è proprio imparando ad apprezzare se stessi che si riesce a sorpassare quanto invece gli altri ci fanno...quindi forza, giugno è finito, siamo in un nuovo mese, un grande respiro e senti dentro di tanti i tanti abbracci che tutte ti facciamo...

un abbraccio anche da me...

cinziacrea ha detto...

Ragazze...veramente non so cosa dire, mi lasciate senza parole!!!!
Mi fate sentire bene.
Ricambio.... aggiungendo tanti baciotti gli abbracci che mi fate!!!
Ciao!!!!!
Un fine settimana speciale per tutti!!!!
Cinzia.

Giulia ha detto...

Ehiiii ma cosa è successo? Leggo solo ora. Spero piano piano vada meglio.

Ciao
Giulia

Fata Bislacca ha detto...

Son tornata per vedere se stavi meglio ed il tuo bel lavoro a "piastrelle" mi fa ben pensare che stai gestendo il tutto con la tua creatività... Ho letto tutti i commenti, mi ci associo di nuovo e ti lascio di nuovo un abbraccione stritolosissimo... Ha ragione Simoxxx, sei la persona più importante della tua vita; non scordartelo mai!!!! A presto, cathy

Maddalena ha detto...

sono convinta che ognuno raccolga quello che semina...per cui vai dritta per la tua strada!